L’Inter ha scelto Carew: oggi visite a Milano per l’ok. Il norvegese svincolato dopo aver chiuso con il West Ham

John Carew

Il primo della lista era Van Nistelrooy, ma ha dato l’addio al calcio ed era quasi impossibile che cambiasse idea. Considerando che Charisteas ha scelto gli Emirati e che Mpenza e Mido convincevano meno, Carew è diventato l’unico vero candidato: tanto che pare atteso già oggi a Milano per sostenere nelle prossime ore le visite mediche che dovranno dare l’eventuale ok per l’ingaggio.

Per tipologia fisica e di gioco, il novegese si sposerebbe bene con l’idea di Stramaccioni di poter variare in corsa la faccia offensiva: è tipo che permetterebbe lanci lunghi nei momenti di difficoltà.

Per lui sono già stati avviati dei contatti su un eventuale gettone (300 mila euro) e bonus, si è parlato più che altro di condizione fisica e le risposte sono state soddisfacenti (ha continuato ad allenarsi dopo l’ultima tappa al West Ham) da confermare con accertamenti clinici e visite mediche, che forse inizieranno appunto già oggi: l’Inter ha deciso di agire in tempi brevi, anche perché potrebbe servire nell’immediato visto che c’è pure Palacio in diffida.

© Riproduzione Riservata

Commenti