Walter Nudo potrebbe interpretare Fabrizio Corona in un film per la tv: ora si attende la conferma ufficiale

Walter Nudo

A poco più di un mese di distanza dall’arresto di Fabrizio Corona, avvenuto in Portogallo dopo una rocambolesca fuga, si fa sempre più insistente la voce che sulla vita del re dei paparazzi verrà tratto un film per la televisione.

Tra i primi a darne l’annuncio, Novella 2000, secondo cui sarebbero in cantiere non uno, ma ben tre progetti dedicati al “bad boy” italiano per eccellenza. Di questi tre, ce n’è uno in particolare che starebbe prendendo sempre più corpo, tanto da avere già individuato il protagonista: Walter Nudo.

L’ex naufrago dell’Isola dei Famosi, sempre secondo il settimanale, sarebbe il candidato ideale per vestire i panni di Corona in un biopic, non soltanto per l’amicizia che li lega, ma anche per la somiglianza fisica, complici i numerosi tatuaggi e l’allure di “bello e dannato” che lo circonda. Al momento, nessuno dei diretti interessati ha commentato la notizia: Corona, attualmente detenuto nel carcere di Busto Arsizio dopo la condanna a 7 anni e 10 mesi, si sta ancora riprendendo dal colpo subìto lo scorso 14 febbraio in tribunale, quando l’ormai ufficialmente ex moglie Nina Moric ha ottenuto l’affidamento esclusivo del piccolo Carlos, il bimbo che i due hanno avuto undici anni fa, mentre Nudo, che vive a Los Angeles ormai da molti mesi, è sempre più impegnato nella carriera musicale.

In attesa di scoprire se l’attore davvero tornerà in tv dopo tre anni di assenza – l’ultimo “avvistamento” risale al 2010 come ospite speciale dell’Isola dei Famosi – non è detto però che il film sulla vita di Corona rimanga in stand by: sempre secondo Novella, ci sarebbero altri due progetti in attesa di partire, uno con il comico napoletano Alessandro Siani, un altro con la stella di ‘Zelig’ Giovanni Vernia, che nell’ultima edizione ha conquistato il pubblico proprio con l’imitazione di Corona. Quest’ultima sembrerebbe però solo un’indiscrezione senza fondamento, perché lo stesso Vernia, nel corso di un’intervista, ha smentito la sua partecipazione a un film di questo tipo, preferendo rimanere fedele alla parodia portata sul palco di ‘Zelig’

© Riproduzione Riservata

Commenti