Il difensore centrale torna a disposizione di Conte dopo l’infortunio ma il club francese lo vorrebbe per giugno

Giorgio Chiellini

La Juventus ha appena riaccolto il rientro di Giorgio Chiellini, che contro il Siena sarà nuovamente a disposizione di Antonio Conte dopo il grave infortunio al polpaccio dello scorso 19 dicembre. Probabile che il difensore toscano venga risparmiato visto che è in diffida e un eventuale cartellino giallo lo toglierebbe di mezzo in vista dell’attesissima gara contro il Napoli di venerdì 1 marzo.

Ma la gioia per il ritorno di un giocatore fondamentale per gli equilibri della Juve potrebbe fare presto spazio alla paura di perdere il centrale della Nazionale. Il quotidiano torinese Tuttosport riporta quest’oggi il fortissimo interesse del Paris Saint Germain nei confronti di Chiellini, che ha compiuto 28 anni lo scorso agosto ed è sotto contratto con i bianconeri fino al 2015.

La compagine francese sarebbe intenzionata a fare un’offerta importante per il calciatore juventino, andando ad attingere nuovamente dal mercato della Serie A, come è stato fatto in occasione delle operazioni Sirigu, Pastore, Menez, Thiago Motta, Thiago Silva, Ibrahimovic e Verratti.

Il Psg ha sul proprio taccuino anche i nomi del laterale svizzero Stephan Lichtsteiner (29) e del centrocampista cileno Arturo Vidal (25) da diverso tempo, mentre la Juventus sarebbe fortemente interessata a riportare in Italia un talento come Marco Verratti nell’ottica di individuare il sostituto ideale di Andrea Pirlo. Scambio in vista?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=wNnYoXnhqVs[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti