Il presidente del Torino può trattare in esclusiva: adesso avrà due settimane per presentare l’offerta definitiva

Urbano Cairo

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia ha scelto Urbano Cairo per La7. Dopo aver esaminato le offerte “ha approvato l’avvio di una fase di negoziazione in esclusiva con Cairo Communication per la cessione dell’intera partecipazione in La7 Srl con l’esclusione della quota di MTV Italia (51%) detenuta dalla stessa La7”. La decisione è stata comunicata al presidente di Telecom Italia Media, società che controlla l’emittente televisiva, “per le determinazioni di competenza”. L’editore e presidente del Torino dal 2005 ha battuto la concorrenza del fondo Clessidra e del patron della Fiorentina Diego Della Valle: ora avrà due settimane per presentare l’offerta definitiva per l’acquisto.

“Prendiamo atto della decisione del CdA di Telecom” Così, in una nota, l’imprenditore Diego Della Valle che aveva manifestato il suo interesse per La7, al termine del board di Telecom che ha accordato l’esclusiva per l’acquisto della rete a Cairo Communication.

“Volevamo tentare di costruire un modello nuovo di società di media”, ha aggiunto. Della Valle, spiega nella nota al termine del Cda, aveva intenzione di dare vita a una nuova società “che coinvolgesse un gruppo di investitori italiani, professionisti che lavorano attualmente a La7 ed altri che sarebbero arrivati, per cercare di sviluppare ancora con più determinazione un polo televisivo coerente con i principi di salvaguardia dell’indipendenza dell’informazione”. Dopo la concessione dell’esclusiva a Cairo Communication, “ci auguriamo che questo avvenga comunque, il Paese ne ha sicuramente bisogno”, conclude Della Valle.

© Riproduzione Riservata

Commenti