Barack Obama ufficializza il ritiro di 34.000 soldati entro il prossimo anno. E’ la metà del contingente Usa

Barack Obama

Il presidente americano Barack Obama ha annunciato ieri sera, nel suo discorso annuale sullo stato dell’Unione, il ritiro dall’Afghanistan di 34.000 soldati dall’Afghanistan, la metà del contingente Usa, “nel corso del prossimo anno”.

“Questa sera posso annunciare che nel corso del prossimo anni, 34.000 soldati americani torneranno a casa dall’Afghanistan”, ha dichiarato Obama, precisando che “il ritiro continuerà” e che alla fine del 2014 “la nostra guerra in Afghanistan sarà terminata”.

“Il nostro impegno per un Afghanistan unito e sovrano continuerà ma la natura del nostro impegno cambierà”, ha aggiunto Obama, spiegando che gli Stati Uniti avranno una doppia missione: “Fare training ed equipaggiare le forze afghane in modo tale che il Paese non cada nuovamente nel caos” e garantire che gli sforzi anti-terrorismo continuino affinché ciò che rimane di al Qaida e di gruppi simili venga meno.

© Riproduzione Riservata

Commenti