Negli anticipi la Juventus supera 2-0 la Fiorentina con gol di Vucinic e Matri e va a +5 sul Napoli, costretto al pareggio 1-1 a Roma alla fine di un match spettacolare

Matri e Vucinic puniscono la Fiorentina

Torna in campo la Serie A, con la 24esima giornata e nel primo dei due anticipi la Juventus stende la Fiorentina al termine di un match quasi a senso unico.

I viola ci provano solo nella prima parte di gara, con Buffon che si supera au Jovetic, poi è dominio bianconero, con gol di Vucinic e Matri, al quinto centro nelle ultime sette partite. Prova superlativa di Vidal e Pirlo, nella Fiorentina delude Jovetic, male la difesa.

Il secondo anticipo, Lazio-Napoli, è invece uno spot per il calcio. Gol, occasioni, quattro pali, parate super di Marchetti e De Sanctis, all’Olimpico finisce 1-1, con gol di Floccari e Campagnaro.

Il Napoli adesso è a -5 dalla Juventus, la Lazio adesso ha nello specchietto Inter e Milan, che in caso di vittoria tornerebbero a -1 dalla Champions League.

Nel prossimo turno la Juve andrà a Roma a far visita ai giallorossi mentre il Napoli aspetta al “San Paolo” la Sampdoria.

© Riproduzione Riservata

Commenti