Comprendere se la vostra password è sicura oppure vulnerabile e come crearne di complesse e affidabili

indicazioni per una password sicura

Avere una password sicura che protegga i vostri dati e la vostra posta elettronica è fondamentale, affinché malintenzionati non entrino in possesso delle vostre informazioni personali. Scoprire le password, soprattutto per i pirati informatici, è davvero semplice. Pertanto, è bene che creiate delle parole di accesso, sia per i siti web che per il vostro account di posta, che siano affidabili, sicure e complesse.

Una password in grado da proteggervi, nella gran parte delle situazioni, da eventuali furti di informazioni sensibili (un hacker, ad esempio, che entra nel vostro account Facebook, nella vostra casella di posta elettronica).

Una buona password deve contenere almeno 8 caratteri alfanumerici, caratteri speciali come @#$%^&, non usare parole di uso comune come “password”, il nome utente, la data del vostro compleanno.

È bene, inoltre, altenrare maiuscole e minuscole all’interno della vostra password, in modo da renderla maggiormente complessa. Per ogni sito internet, inoltre, è consigliato usare una password sempre differente. Come creare una password complessa? Vediamolo insieme.

La password, come abbiamo detto in precedenza, dev’essere lunga almeno 8 caratteri. Facciamo un esempio. Nel mio caso, ma potete farlo anche voi, potete utilizzare il vostro nome.

Io userò Daniela Caruso (anche lo spazio deve essere preso in considerazione). Potete sostituire le lettere che compongono il vostro nome con caratteri speciali, in questo modo: d@ni&L@%CaruSø”>d@ni&L@%CaruSø”>d@ni&L@%CaruSø”>d@ni&L@%CaruSø. Sarà difficile poter indovinare una password impostata in questo modo. Potete aggiungere, inoltre, il nome del sito di riferimento associato alla password di accesso.

Se volete essere veramente sicuri della sicurezza della vostra password, potete collegarvi al sito The Password Meter, che vi informa dell’eventuale vulnerabilità o affidabilità della password che avete creato. Inserisco la password che ho inventato sopra all’interno del campo Password per testarne la qualità. Ecco il risultato generato dal sito:

Come potete notare, la mia password è “very strong” ossia veramente impossibile da decifrare. Il punteggio ad essa assegnata è del 100%.

© Riproduzione Riservata

Commenti