“Michelle Obama culona”, allenatore-professore di liceo perde il posto dopo aver pronunciato una frase infelice

il “discusso” sedere di Michelle Obama

L’allenatore della squadra di football di un liceo dell’Alabama ha perso il posto per aver fatto commenti denigratori in classe sul lato B di Michelle Obama. “Fat butt (culona) Michelle Obama”, aveva detto Bob Grisham, il coach, senza sapere di esser stato segretamente registrato da uno studente. Grisham aveva aggiunto che la moglie del presidente degli Stati Uniti è ”troppo grassa”: e come tale non dovrebbe dar lezioni all’America su buona alimentazione e forma fisica.

Grisham non è il primo a ironizzare sul lato B di Michelle: il re della radio di estrema destra Rush Limbaugh usa chiamare la First Lady “My Butt Obama”, mentre il deputato repubblicano del Wisconsin James Sensenbrunner è stato costretto a scusarsi per aver commentato sul suo ”vasto posteriore”.

© Riproduzione Riservata

Commenti