Condizioni stabili per il comico dei Fichi d’India, in coma farmacologico a seguito di una emorragia cerebrale

Beruno Arena sta lottando per la vita

Le condizioni di Bruno Arena, il comico del duo “Fichi d’India”, colpito da una emorragia cerebrale causata da un aneurisma nella notte del 17 gennaio, sono stabili e permane il coma farmacologico.

L’attore – come riporta Tgcom 24 – è tuttora ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano. Dopo la notizia sulla presunta morte apparsa in Rete, la famiglia adesso chiede “rispetto”.

Intervistata da “Mattino 5”, la moglie del comico, Rosy Arena, nei giorni scorsi ha infatti lanciato un appello: “Chiedo solo un po’ di rispetto. Voglio pregare di non pubblicare notizie infondate e non ufficiali sulle condizioni di salute di mio marito. Ho due figli giovani che viaggiano sui social network e non è una cosa bella leggere cose che non sono vere. Queste persone la devono smettere”.

© Riproduzione Riservata

Commenti