Il presidente della Repubblica sarà a Washington il 15 febbraio. Lettera di profonda stima del leader Usa: “non vedo l’ora di tributargli il giusto saluto di commiato”

Barack Obama e Giorgio Napolitano

«Una lunga e distinta carriera al servizio dell’Italia»: così la Casa Bianca sul presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che il prossimo 15 febbraio sarà ricevuto dal presidente americano, Barack Obama.

«Venerdì 15 febbraio – si legge in una nota della Casa Bianca – il presidente Obama ospiterà il presidente italiano Giorgio Napolitano nello Studio Ovale. Il presidente Napolitano – si sottolinea – presto concluderà il suo mandato, dopo una lunga e distinta carriera al servizio dell’Italia, uno stretto alleato e Paese amico degli Stati Uniti».

Il presidente Obama, afferma ancora la Casa Bianca, «non vede l’ora di accogliere il presidente Napolitano, per tributargli un saluto di commiato e per rafforzare i già forti e duraturi legami tra i due Paesi».

© Riproduzione Riservata

Commenti