I rossoneri non si fermano all’acquisto di Balotelli e adesso preparano l’assalto finale a Kakà. Ma il Real preferisce l’offerta russa dell’Anzhi. Si decide domani

Ricardo Kakà torna al Milan?

In casa Milan c’è grande attesa per l’arrivo di Mario Balotelli, ma la finestra di calciomercato potrebbe riservare un altro botto clamoroso: il ritorno di Ricardo Kakà in rossonero.

Non è un mistero che si tratta di un’idea nata qualche tempo fa e che lentamente è andata spegnendosi. Ora, però, ecco ritornare in auge un progetto clamoroso.

Il silenzio di Adriano Galliani di questi giorni non fa altro che confermare la teoria che vuole i rossoneri allo studio per presentare un ultimo tentativo. In queste ore in via Turati c’è fermento, si lavora all’offerta last minute da presentare al Real Madrid.

Intanto si è fatto solo l’Anzhi dell’amico Roberto Carlos. Kakà tentenna, ma spera nel rilancio del Milan: perché il campionato russo non ha la stessa attrativa della serie A e poi ci sono i Mondiali 2014 da conquistare. E per farlo Kakà deve giocare ad alti livelli.

Intanto l’arrivo di Mario Balotelli al Milan potrebbe cambiare le gerarchie di Allegri e creare malumori a Giampaolo Pazzini, attaccante arrivato in rossonero durante la scorsa estate nell’ambito dello scambio che ha portato Cassano all’Inter.

Tuttavia il futuro dell’ex Fiorentina – autore di dieci reti in campionato – sarà ancora a Milanello, secondo quanto emerso dagli studi di Mediaset Premium nel corso della trasmissione Calcio Mercato non ci sarà nessun movimento del “Pazzo” nelle prossime ore.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=y9tz5gNqId4[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti