Successo per le “International Music Masterclass” di Giardini Naxos, sovrintese dal direttore artistico Valentina Currenti. Alla terza edizione hanno preso parte 22 noti musicisti del panorama internazionale

Valentina Currenti e Filippo Arlia con i talenti del “Winter Campus”

Si è conclusa con successo la terza edizione delle “International Music Masterclass” di Giardini Naxos, che si sono svolte in un noto albergo della località rvierasca. La manifestazione ha aperto al meglio gli eventi musicali che nel 2013 caratterizzeranno l’attività dell’Accademia Pianistica Italiana di Trappitello – Taormina di cui è direttore artistico la pianista Valentina Currenti.

Le masterclass, rivolte a numerosi strumenti, hanno visto la partecipazione di 22 noti musicisti del panorama nazionale ed internazionale come Vincenzo Balzani (docente del Conservatorio di Milano e noto concertista), Michela De Pasquale, Manuela Mazza, Filippo Arlia e Valentina Currenti per il pianoforte, Teresa Cardace per il canto, Giuseppe Scigliano e Raimondas Sviackevicius per la fisarmonica bajan, Salvatore Vella per il flauto, Mario Fiorillo e Alessandro Silvestro per la tromba, Claudio Piastra (docente del Conservatorio di Reggio Emilia), Giulio Tampalini (noto concertista) e Vincenza Sciotto per la chitarra, Candida Durante per il violino, Francesco Giardino per il clarinetto, Daniele Muscolino e Loredana Pati che hanno tenuto Seminari e Conferenze .

Soddisfatto il direttore artistico, Valentina Currenti, ancora una volta “deus ex machina” di un evento di alto livello: “i corsi di perfezionamento hanno avuto un grande successo e abbiamo registrato un’ affluenza di 120 corsisti provenienti da varie regioni tra cui Calabria, Sicilia, Basilicata, Campania, Puglia, Toscana e Lombardia”. 

Ampio consenso, dunque, per l’Accademia Pianistica Italiana, che ha organizzato l’evento in collaborazione con il Conservatorio “Tchaikovsky” di Nocera Terinese (CZ). Parallelamente ai corsi, inoltre, sono andati in scena ben 4 concerti serali tra cui l’applauditissimo concerto di capodanno tenuto dall’Orchestra Filarmonica della Calabria e magistralmente diretto dal M° Filippo Arlia (organizzato dall’Accademia in collaborazione con la Fidapa sez.di Giardini Naxos e con il Comune di Giardini Naxos) e anche l’esibizione dei cantanti lirici (Elena Garozzo, Daria Mariella, Antonio Aprile, Elisa Deodato, Elsa Apolito) e dei pianisti (Aurelio Scavo, Nico Fuscaldo, Filippo Garruba, Sara Amoresano, Diego Tripodi) presso il Cine-Tetaro Comunale di Giardini Naxos che hanno visto protagonisti gli insegnanti Vincenzo Balzani, Teresa Cardace, Filippo Arlia e Valentina Currenti.

Di grande impatto anche la Conferenza del M° Vincenzo Balzani tenutasi presso la sala Congressi dell’Assinos Palace Hotel nella serata del 6 Gennaio. Inizia quindi nel migliore dei modi l’anno per l’Accademia Pianistica Italiana, che ormai opera stabilmente nel territorio messinese e dimostra ancora una volta la portata internazionale degli eventi proposti.

Inoltre, l’Accademia a breve inizierà dei corsi di perfezionamento annuali e degli stage per tutti i laureati in strumento musicale. Ottimi propositi e felici speranze quindi per questa nuova realtà che cerca essere punto di riferimento per i musicisti dell’ Italia meridionale.

Il prossimo impegno per l’Accademia Pianistica Italiana per il 2013 sarà l’organizzazione nel mese di Aprile del Concorso Musicale Internazionale “Premio A. Longo”, sempre a Giardini Naxos.

© Riproduzione Riservata

Commenti