Se il partner tradisce, che fare? Optate per la vendetta rovinandogli la storia o provate a riconquistarlo…?

il tradimento nell’era di Facebook

Nell’epoca delle connessioni pericolose, delle bacheche di Facebook che mostrano ogni singolo istante di vita, dove anche il più insignificante uomo ha il suo momento di gloria, è possibile tradire la propria compagna e farla franca?

Ma perché gli uomini tradiscono? La risposta più semplice sarebbe: perché ci riescono! Troppe donne si adattano alla realtà della situazione. Lui è l’uomo, lei è la fidanzatina dolce e tu sei l’amante focosa. E’ come per la proprietà commutativa: lui frustrato + lei scialba = amante focosa. E la proprietà commutativa è sempre vera per tutti i numeri.

Ma sfatiamo un luogo comune: il predominare dell’uomo. L’uomo che tradisce non ha più il coltello dal lato del manico. Non può dire “ok baby, è stato bello, adesso torno a casa dalla nanetta scialba!” (quando almeno ha il coraggio di dirvi che ha una compagna). L’atto del tradire è direttamente proporzionato all’atto dell’essere scoperti. Esiste l’uno in quanto esiste l’altro. In poche parole non si è traditori fino a quando la dolce metà non lo scopre.

E allora la domanda è: perché l’altra donna dovrebbe stare zitta? Perché dovrebbe fargliela passare liscia? Perché dovrebbe accettare passivamente la decisione che qualcun altro le ha imposto senza nemmeno chiederglielo? Soprattutto se sta la a mettere in bella vista momenti di vita falsamente felici? Una risposta a tutto ciò c’è. E forse anche più di una. Lui è adesso il vostro giocattolo. Non è più quell’uomo meraviglioso che vi aveva conquistato. E’ solo un ometto, talvolta anche appesantito con il quale potete fare sesso se volete senza alcuna complicazione. Senza bisogno di sembrare perfette, di impiegare ore e ore nel bagno a prepararvi per lui, senza bisogno di sussurrargli tutte quelle cazzate davanti al suo manubrio solo per far crescere il suo testosterone. E’ nelle vostre mani, lo tenente in pugno.

E finalmente potete vederlo per quello che è: un uomo mediocre, bugiardo e persino traditore. Ma se volete fargliela pagare rovinandogli la storia fate pure, ma credo che il risultato sarebbe solo uno: aiutarlo a fare tramontare qualcosa che è già in declino. Perché non c’è sofferenza peggiore di stare con qualcuno che non ami. Lui avrà accanto la biondina ossigenata scialba ma il sangue alla testa glielo manderete sempre voi!

© Riproduzione Riservata

Commenti