Polizia Penitenziaria porta l’ex fotografo dei vip in carcere Busto Arsizio. “Ho paura che qualcuno mi uccida. Sindaco Diano Marina: “sconti pena da noi”

Fabrizio Corona a Malpensa

 

La fuga è finita, ora c’è il carcere. Fabrizio Corona è atterrato intorno alle 17:20 di oggi al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa con un volo Tap proveniente da Lisbona, la capitale del Portogallo dove mercoledì scorso si era consegnato alla polizia dopo alcuni giorni di latitanza.

All’agente fotografico, giunto nello scalo varesino scortato da due agenti della Squadra Mobile di Milano e da personale dell’Interpol, gli investigatori del commissariato Garibaldi-Venezia, insieme con i colleghi della Polaria, stanno notificando un provvedimento restrittivo di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla procura generale di Torino per espiare una pena residua di poco superiore ai 7 anni e 10 mesi.

Il provvedimento è stato emesso a seguito del rigetto della Corte di cassazione del suo ricorso contro la condanna a cinque anni di reclusione inflittagli in appello a Torino per l’estorsione al calciatore David Trezeguet.

Corona verrà trasferito dagli agenti della polizia penitenziaria nella casa circondariale di Busto Arsizio (Varese), vicino all’aeroporto.

“Se Fabrizio Corona dovrà scontare la sua pena in lavori socialmente utili, Diano Marina sarà felice di accoglierlo e di dargli l’opportunità di recuperare il suo debito nei confronti della società”. Lo ha affermato in una nota il sindaco della cittadina ligure, Giacomo Chiappori, che per dare visibilità al suo Comune non è nuovo a provocazioni di questo genere.

“Ovviamente – ha sottolineato il primo cittadino – non condivido nulla di ciò che Corona ha fatto e per cui è stato condannato ma vorrei dirgli che se lo mandano da noi sarà meglio che andare in vacanza in Portogallo. Lo terremo sotto controllo e – ha concluso Chiappori – potrà aiutarci nella gestione delle spiagge e delle manifestazioni, oltre che realizzare scatti fotografici artistici e non compromettenti per la nostra città”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=H2iA6Nd2Vi8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti