Milan Channel annuncia ufficialmente la trattativa: Galliani ha chiesto al Real il prestito fino a giugno del brasiliano, che ieri sera ha cenato insieme a Robinho

Ricardo Kakà verso il Milan

Il Milan è vicino al ritorno di Kakà. Stavolta ci siamo, dopo vari tentativi a vuoto è arrivato il momento di riabbracciarsi. La notizia che i tifosi milanisti attendono da tempo sta per diventare realtà.

Il lieto fine di una storia d’amore interrotta eppure mai finita era ormai nell’aria, adesso è arrivata anche l’ufficialità: il Milan tratta Kakà con il Real Madrid. Milan Channel, canale tematico rossonero, è stato il primo a dare la notizia. Galliani è al lavoro per il prestito gratuito fino a giugno. Non a caso il giocatore è arrivato ieri a Milano, dove ha cenato con il connazionale Robinho.

Ad ora di pranzo in Via Turati, è entrato nella sede del Milan Gaetano Paolillo. L’agente, in passato, ha curato il passaggio di Ricardo Kakà ai rossoneri e, come riportato da MilanNews.it, è giunto in sede con il figlio Dario.

Sempre in mattinata, intanto, nella sede del Milan in via Turati, si è tenuto un vertice di mercato fra l’ad rossonero, Adriano Galliani, e il tecnico rossonero, Max Alllegri. Nell’incontro, si è parlato dei possibili grandi ritorni a Milanello da parte di Ricardo Kakà e di David Beckham.

Per Kakà, che vorrebbe fortissimamente tornare al Milan, sono in corso contatti con il Real Madrid, ai quali lo stesso Beckham ha alluso durante la sua visita di ieri sera a Milano, dove ha cenato con Robinho. Per Beckham, invece, ci sarebbe invece un veto posto da Allegri.

Intanto il Milan si muove anche su altri fronti. L’edizione odierna del quotidiano genovese Secolo XIX riporta l’ipotesi di uno scambio alla pari tra Milan e Sampdoria, che avrebbe coinvolto il centrocampista blucerchiato Andrea Poli e il centravanti rossonero Giampaolo Pazzini.

L’idea nasceva dal legame ancora fortissimo tra la piazza di Genova e l’attaccante di Pescia, che ha siglato sino a questo momento 8 gol in campionato col Milan ma non riscuote la fiducia incondizionata del club di via Turati. Senza dimenticare che i problemi fisici di Maxi Lopez e la sicura cessione di Nicola Pozzi potrebbero rendere necessario un intervento sul mercato della Sampdoria per rimpinguare un reparto oggi affidato a Icardi ed Eder.

Al Milan Poli piace molto ed è un giocatore che rientrerebbe in pieno nella sua politica richiesta dalla proprietà (giocatori giovani e con un ingaggio in linea con i nuovi parametri economici) ma la voce su questo eventuale scambio al momento non trova riscontri.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=z3SZOa8LvWk[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti