Video in rete dei 5 Stelle contro il dissidente passato con Ingroia: nelle immagini le “perle” dell’espulso…

Giovanni Favia

Il Movimento 5 Stelle va all’attacco contro Giovanni Favia. Sul web è apparso un video ironico ma durissimo contro il consigliere regionale emiliano che ha deciso di candidarsi con Antonino Ingroia, pubblicato anche da Beppe Grillo sul suo profilo Twitter. «Favialaqualunque», è scritto sotto una finta locandina con un fotomontaggio in cui il Cetto di Antonio Albanese ha il volto dell’ormai ex esponente dell’M5S.

Il minifilmato, un minuto circa, ripropone una vecchia intervista in cui Favia si scagliava contro Antonio Di Pietro che proponeva un’alleanza al movimento 5 Stelle. In tutti i movimenti «ci sono dei vigliacchi» che si fanno prendere dal potericchio che da alla testa, che cercano della visibilità personale”. Ma alla fine «questi si autoescludono perché contano i fatti», aggiunge Favia.

«Come no», è il commento dell’autore del video che alla fine pubblica una finta foto segnaletica in cui Favia, di fronte e di profilo, tiene in mano cartelli con su scritto “Addomesticato dalla casta” e “Imposto dall’alto”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IG9UPU4rOKs[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti