L’olandese punta ad interrompere il suo rapporto con l’Inter per poi trasferirsi sull’altra sponda del Naviglio

Wesley Sneijder

E’ ormai guerra aperta tra l’Inter e Wesley Sneijder. L’olandese dopo aver chiesto e ottenuto un giorno di riposo in più rispetto ai compagni, ieri non si è allenato per colpa della febbre, interpretato dai maligni come l’ennesimo segnale di rottura con l’ambiente. Stramaccioni nei giorni scorsi aveva aperto ad un suo ritorno, ma più passa il tempo più il futuro di Sneijder è lontano dall’Inter. Ma non da Milano.

Almeno stando a sentire la moglie di Milan che con il tweet di ieri (“Home sweet home!! #Milano I love you!!!!) ha ribadito la volontà di non cambiare aria. Per questo motivo, secondo Sportmediaset, l’ex trequartista del Real Madrid è al lavoro con il suo agente per la rescissione del contratto, con l’obiettivo di firmare con il Milan.

Un’operazione che “obbligherebbe” Moratti a concedere una buonuscita ma permetterebbe all’Inter di risparmiare buona parte dei 30 milioni di euro che dovrebbe garantire fino al 2015, un’ipotesi per il momento scartata. L’Inter vuole evitare che un giocatore del calibro di Sneijder finisca ai rivali cittadini, per di più gratis.

E non a caso non decolla il canto delle sirene inglesi che erano tornate a suonare per Sneijder. Come riportato dal tabloid The Sun, il centrocampista olandese è stato infatti offerto dall’Inter al Queens Park Rangers. Lo ha rivelato dall’allenatore Harry Redknapp: “Mi è stato chiesto da un agente se volevo ingaggiare Sneijder. Certo che vorrei, ma è un giocatore che guadagna circa 200 mila sterline a settimane e ora vuole venire al Qpr? Non farò il nome dell’agente, ma lasciatemi dire che è un’operazione altamente improbabile”.

Difficile quindi, se non impossibile, che il calciatore accetti il trasferimento nella squadra dove gioca il portiere brasiliano Julio Cesar, ex nerazzurro. Il quotidiano turco “Haberturk” scrive invece che il Galatasaray ha offerto 8,5 milioni di euro contro i 10 chiesti dall’Inter. Per Sneijder sarebbe più credibile l’ipotesi Liverpool, che ha appena ceduto Joe Cole al West Ham. Ma l’incubo di Massimo Moratti e dei tifosi nerazzurri è che l’olandese abbia deciso di vestire la maglia rossonera.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=mWrxD1rifS8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti