Arte, segreti e crimini della street art made in Italy secondo Fabieke: confessioni nel salotto di Chick Chat

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=BJWV6nHeZgU&list=UUzKo1RrjX3OcqPwa1s0K3FA&index=9[/youtube]

A Natale qualcuno, oltre a Santa Claus, continua a lavorare di notte, in segreto e lasciandoci pieni di stupore e meraviglia la mattina dopo di fronte ad un suo “regalo”… Non pensate male!

Stiamo parlando di Fabieke, il writer  appena appena un po’ meno noto  del graffitaro made in UK Banski: come lui ha una  “k” nello pseudonimo, un vero talento per le mani e  sue opere fanno parlare e  campeggiano in giro per  i muri, in questo caso nostrani.

Pure meglio di Banski, che non si e’ nemmeno presentato agli Oscar quando hanno candidato un documentario sulla sua vita, Fabieke invece sta al gioco ed è entrato nel nostro salotto di “Chick Chat”, per raccontarci arte, filosofia e regole del graffito.

Ha risposto senza peli sulla lingua alle nostre 10 domande: guardate!

© Riproduzione Riservata

Commenti