L’app “divertente” vi permette di leggere articoli presenti in rete fornendovi dapprima un riassunto

l’app Summly su iPhone

Summly è un’applicazione per iPhone realizzata per rendere la lettura su smartphone più divertente e soprattutto più efficiente. Raccoglie le parti cruciali di articoli più lunghi, in pratica li riassume in modo da poter leggerne solo l’essenziale. Piuttosto che mettere un team di redattori sul compito, Summly impiega un’intelligenza artificiale e naturale di un algoritmo di elaborazione del linguaggio per generare i riassunti. L’algoritmo genera un riassunto di un articolo sorprendentemente ben scritto e ben riassunto.

Articoli. Dopo la configurazione iniziale, aprite Summly: l’app vi accoglierà con la schermata iniziale verde petrolio, come potete vedere nella foto qui sotto. A colpo d’occhio, vedrete quanti Summly non avete ancora letto e che sono già disponibili. Da qui, potete andare a destra, aprendo uno degli articoli di tendenza o esplorare le discussioni (come spiegato di seguito).

Gli articoli sono visualizzati con l’origine del contenuto e la lunghezza originale in alto. Toccando due volte il testo, vi sarà portato in primo piano una sintesi più a lungo. Naturalmente, alcuni articoli non sono idonei ad essere riassunti, tra questi storie di interesse umano e singoli articoli che danno una panoramica di argomenti più specifici. In questi casi, è possibile toccarli e leggerli per intero e fruire della storia originale.

Temi e Content Management. Gli articoli sono suddivisi in categorie per argomenti: tecnologia, affari, politica e spettacolo. Facendo clic dalla homepage vi viene mostrata questa lista, insieme al numero di articoli non letti per argomento e le origini di rispettive dei contenuti. Qui è possibile sfogliare gli articoli per argomento.

Gestendo gli argomenti, è anche possibile organizzare gli articoli appaiono nel vostro feed. In fondo alla lista degli argomenti, è possibile toccare per passare attraverso temi specifici o disattivare per scegliere quali far comparire nella panoramica, nonché quali tipi di contenuti da considerare per la vostra Coverpage. È inoltre possibile modificare le singole fonti per argomento, di nuovo spuntando quelli che non devono ingombrare il vostro feed o attivare quelli che vi interessano.

© Riproduzione Riservata

Commenti