Sfida e corsa contro il tempo per salvare e tutelare il patrimonio librario cartaceo come un vero tesoro del passato, guardando al futuro e sperimentando le nuove “forme” di comunicazione protagoniste dell’era moderna

eBook è il simbolo della comunicazione tradizionale che diventa tecnologica

Gli editori del futuro puntano all’editoria online. Guardano al futuro  con la consapevolezza che anche il passato in un certo qual modo va salvato e traghettato verso un nuovo modo di fare editoria.

È questa l’idea di fondo che è alla base di “Fratini Editore” di Firenze. Sulla loro pagina Facebook si legge: «Dalla carta all’e-pub. Bisogna salvare e tutelare il patrimonio librario cartaceo come un tesoro del passato, guardando al futuro e sperimentando le nuove forme di comunicazione che l’evoluzione tecnologica offre.

Scegliere l’editoria digitale, per la “Fratini editore”, significa accettare la sfida di trasmettere le conoscenze non più solo attraverso la carta, ma con i supporti di lettura alternativi che fanno parte ormai integrante della società contemporanea, senza rinnegare l’esperienza e i valori fondamentali della tradizione editoriale che ci hanno portato fin qui.

Un futuro costruttivo e innovativo si realizza sulle solide fondamenta delle conoscenze trascorse. Se pensiamo, inoltre, che per motivi legati alla tutela dell’ambiente, nel caso specifico degli alberi, la carta diventerà sempre più un prodotto prezioso, cosi come gli amati libri di carta, le stampe saranno davvero un bene di lusso e per pochi…

Il web d’altra parte potrà offrire prodotti di più largo consumo e accessibilità; gli e-book per chi ama la lettura ristabiliranno forse quella varietà libraria e quella scelta democratica che i lettori non hanno più avuto, dinanzi alla globalizzazione e monopolizzazione economica dell’editoria principe. Coloro che invece sono sempre più attratti da altri canali di comunicazione potranno sperimentare il piacere sempre intimo della lettura: amati fogli, amati file…»

Ma quando e come è nata la casa editrice “Fratini Editore”.  La casa editrice è stata fondata a Firenze il 16 luglio 2012  e pubblica E-BOOK con generi che spaziano dalla narrativa alla saggistica, dalla poesia all’arte, dalle scienze alla musica, accogliendo anche opere rimaste a tutt’oggi inedite nella traduzione in lingua italiana oppure apparse in traduzioni datate, scelte nel novero delle edizioni internazionali.

Come si legge in un loro comunicato stampa la “Fratini editore” si distingue per  «l’estrema cura riservata alle copertine, affidate ad artisti contemporanei in qualità di privilegiati illustratori; dettaglio grafico che, unito ad un’attenta selezione dei contenuti, mira a rendere il libro, nella sua accezione più alta, un manufatto di pregio anche nel formato elettronico, di pari dignità con quello più tradizionale, cartaceo».

© Riproduzione Riservata

Commenti