Wesley Sneijder lascerà l’Inter a gennaio e potrebbe trasferirsi ai rossoneri: Yolanthe non vuole lasciare Milano. Ora il grande “tradimento” è più di un rumors

Wesly Sneijder

Wesley Sneijder verso il Milan: il grande sgarbo comincia a delinearsi all’orizzonte. L’olandese lascerà l’Inter probabilmente già a gennaio, resta solo da capire dove andrà e la destinazione più probabile porta sull’altra sponda di Milano.

L’avventura di in nerazzurro è arrivata al capolinea, colpa, a suo avviso, di Massimo Moratti, che ha cambiato le carte in tavola e di fatto lo sta “ricattando”: o firma un nuovo contratto con ingaggio spalmato o resta fuori. L’incontro tra Branca e l’agente dell’olandese non è servito per ricucire lo strappo, la scelta di Sneijder di usare Twitter per sfogarsi nononstate il divieto della società ha alimentato la tensione. La frattura sembra insanabile, la cessione resta l’unica pista percorribile.

L’Inter vuole almeno 15 milioni di euro, Fenerbahçe, le due di Manchester e Paris Saint-Germain ci stanno pensando, magari inserendo qualche contropartita nell’affare. Fondamentale nella decisione finale potrebbe però essere la bella Yolanthe Cabau, moglie di Wesley, che senza mezzi termini, come riporta la stampa inglese, ha fatto sapere al marito che vuole mettere le radici a Milano e non ha nessuna intenzione di traslocare.

Una donna al potere, e la storia insegna che non sarebbe la prima volta nel mondo del calcio. Ricordate Kristen o Veronica? Compagne rispettivamente di Shevchenko e Zidane. decisive nella scelta di trasferirsi a Londra e Madrid.

Se Yolanthe vuole restare a Milano e Sneijder ha rotto i rapporti con l’Inter, il Milan resta l’unica opzione. Galliani non ha né confermato né smentito, e l’impressione degli addetti ai lavori ancor prima dei tifosi è che ci sia sotto qualcosa di clamoroso. E i tifosi dell’Inter non vogliono nemmeno pensarci.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=XQjwpi6Xitk[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti