I partenopei travolgono il Pescara 5-1 con doppiette di Cavani e Inler e rete di Hamsik. Azzurri restano a due punti dalla Juventus e domenica sera sfidano l’Inter

Edinson Cavani “re” del San Paolo

Tutto facile per il Napoli. Nella sfida del San Paolo contro il Pescara, valida per la 15esima giornata di serie A, i partenopei s’impongono con un netto 5-1 e tornano così a -2 dalla capolista Juventus. Subito doppio vantaggio azzurro con Inler e Hamsik, poi Bjarnason prova a riaprire la partita, ma nella ripresa una doppietta di Cavani e ancora Inler chiudono il match.

Mazzarri lancia nella mischia Insigne al posto dell’infortunato Pandev e lascia fuori Maggio preferendogli Mesto. Bergodi schiera invece Vukusic e Weiss di punta, tenendo in panchina Abbruscato. Il Napoli parte forte e, dopo essere andato subito vicino al gol con Insigne, si porta in vantaggio al 9′ grazie ad un gran tiro di Inler dalla distanza. Sei minuti dopo gli azzurri passano ancora grazie ad una bella giocata in area di Hamsik che sfrutta un’incertezza della difesa abruzzese. Il Pescara però non si dà per vinto e al 18′ riapre la contesa grazie ad un preciso colpo di testa di Bjarnason su cross da destra di Zanon. I partenopei calano e gli ospiti credono nella rimonta: nel finale di primo tempo infatti i padroni di casa giocano sottoritmo, ma il Pescara non riesce comunque a creare vere e proprie occasioni per pareggiare, ad eccezione di un destro pericolosissimo di Vukusic al 33′.

Nella ripresa il Napoli rientra in campo con maggior grinta e convinzione. Così, in pochi minuti, Cannavaro e compagni riescono a mettere la partita in ghiaccio. Al 58′ l’episodio che cambia la partita: Cavani viene bloccato in area da Bocchetti; espulsione e rigore, che lo stesso Matador insacca. Passano cinque minuti e il bomber uruguaiano concede il bis con un tocco sottomisura al termine di una splendida azione sull’asse Insigne-Hamsik. Di lì in poi è pura accademia, con il Napoli – ormai sicuro dei tre punti – che gestisce il vantaggio e quando vuole affonda alla ricerca del quinto gol. Rete che puntualmente arriva al minuto 79, con uno strepitoso collo destro ancora di Inler che completa la cinquina partenopea e fa scendere i titoli di coda sul match.

Nel prossimo turno gli uomini di Mazzarri incontreranno l’Inter di Stramaccioni nel big match della 16esima giornata.

 [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=g9c_8PpRxZg[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti