Elisabetta Gregoraci dà buca a Cristina Parodi e non va in trasmissione per “beghe di carattere professionale”

Elisabetta Gregoraci

Tutta colpa della Rai. Elisabetta Gregoraci, per tutti lady Briatore, ha tirato lo scorso 22 novembre un brutto scherzo a Cristina Parodi.

La showgirl, attualmente in onda su Raidue con lo show comico “Made in Sud”, avrebbe dovuto essere ospite del “Cristina Parodi Live”, l’appuntamento quotidiano in onda su La7. Tutto era pronto, la diretta procedeva e la Parodi stava per annunciare l’ingresso in studio di un ospite, bella e famosa…

Ma, gli autori dietro le telecamere hanno fatto fermare il tutto. Insomma, Elisabetta Gregoraci aveva dato forfait.

A questo punto l’ex giornalista Mediaset ha avuto il suo bel da fare per riuscire a coprire un buco di una ventina di minuti, senza il giusto preavviso, facendosi aiutare in questa mission dai suoi compagni di avventura. Ma cosa è successo alla Gregoraci? Problemi di famiglia, un improvviso malore? Niente di tutto questo, ma beghe di carattere professionale.

Semplice la spiegazione: la signora Briatore ha ricevuto in extremis una telefonata sul suo cellulare, terminata la quale ha riferito agli autori del programma di aver ricevuto l’ordine tassativo di non fare la sua ospitata.

Il motivo? Non aveva ricevuto il fax Rai che concedeva la liberatoria, necessaria visto il contratto di esclusiva che la lega a Viale Mazzini per il tempo in cui partecipa a “Made in Sud”. Cosa sarebbe successo se avesse disubbidito? Al massimo una multa, che la bella Elisabetta non avrebbe certamente avuto problemi a pagare. Il dietrofront forse è spiegabile con il fatto che la posizione della Gregoraci a “Made in Sud” non sarebbe così solida (si parlava addiritura di una sua bocciatura in corso d’opera). Per evitare problemi meglio non far arrabbiare i signori della Rai, alla Parodi scuse postume, il giorno dopo, con un bel mazzo di fiori.

Chissà cosa sarà passato in mente alla conduttrice di La7 in quei venti minuti di “vuoto” e chissà se in futuro accetterà di riavere ospite la signora Briatore… Intanto si consola, ascolti a parte, con il prolungamento del suo live show, dettato dalla cancellazione dal prossimo 21 dicembre del “G-Day” di Geppi Cucciari (si dice non l’abbia presa affatto bene) che a marzo dovrebbe essere protagonista in prime time di un programma con la Giallapa’s band.

© Riproduzione Riservata

Commenti