Dal 22 novembre torna la saga da brividi. Il regista Oren Peli: “terrore perchè avviene tutto di notte…”

“Paranormal Activity 4”

Arriva “Paranormal Activity 4” – al cinema da domani, 22 novembre -e Oren Peli, regista del primo capitolo, svela i segreti della saga che terrorizza e appassiona fan di tutto il mondo.

“Credo che sia per l’uso del found footage (finto documentario ndr.) che per quanto non sia reale lo sembra – ha confessato – E anche perchè molte scene di terrore avvengono quando le persone dormono, è il momento in cui ci sentiamo più vulnerabili”.

In “Paranormal Activity 4” Alex (Kathryn Newton) un ragazza è tormentata dalla presenza di uno spirito soprannaturale, che si manifesta da quando una nuova famiglia si è trasferita nella casa accanto. In un primo momento crede che sia il figlio dei vicini a fare scherzi per spaventarla ma poi si insospettisce e decide di filmare tutte le stranezze.

Dunque, la trama è quella di una ragazza è ossessionata da una presenza che si manifesta nella sua casa e riprende comunque la linea immaginaria del brivido che percorreva anche le precedenti esperienze cinematografiche.

Il primo teaser trailer è uscito il 30 luglio 2012, alla fine del quale viene annunciato il primo trailer ufficiale esteso per il 1º agosto. Sempre il 30 luglio è stato rilasciato un primo poster senza immagini con solo il logo del film. Il 1º agosto scorso sul sito di cinema mymovies venne reso pubblico il primo trailer esteso italiano insieme a una locandina, e già allora i fans di tutto il mondo si sono scatenati. Così è iniziata la lunga attesa verso “Paranormal Activity 4”: e adesso l’attesa è finalmente finita.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=CBJZgyhfFNM[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti