La procedura corretta per mettere a nuovo lo schermo touch dello smartphone o tablet senza danneggiarli

le operazioni di pulizia del touchscreen

La pulizia di un touchscreen è semplice da mettere in pratica. Non avete bisogno di uno speciale kit di pulizia o soluzione detergente per pulire in modo sicuro il vostro tablet o smartphone touchscreen. Potete utilizzare fare materiali che probabilmente avete già a portata di mano. Tuttavia, dovete sapere anche quali evitare: molti tipi di tessuti e soluzioni detergenti comuni possono danneggiare il touchscreen.

Che cosa non fare. Cerchiamo di capire quali cose non si dovrebbe mai fare per pulire un touchscreen:

•NON usare prodotti chimici, ammoniaca o detergenti a base di alcool. È sufficiente una piccola quantità di acqua sul panno. È inoltre possibile acquistare soluzioni detergenti speciali, anche se non sono necessarie;
•Non utilizzare mai panni abrasivi, asciugamani di carta o carta velina, che possono graffiare lo schermo. Utilizzare panni in microfibra, che sono appositamente progettati per pulire le superfici delicate;
•MAI usare molta acqua. Il panno in microfibra deve essere leggermente umido;
•MAI troppa pressione durante la pulizia dello schermo.

Panno in microfibra. Per pulire un touchscreen, avete bisogno di un panno in microfibra. Questo tessuto è utile per la pulizia di superfici delicate senza graffiarle, che si tratti di un paio di occhiali o di un touchscreen in vetro. Perché scegliere un panno in microfibra? Essi contengono fibre molto piccole che non graffiano il touchscreen.

Come pulire uno schermo touch. Ora che avete il panno appropriato per pulire lo schermo, il processo è molto semplice:

1.Spegnete il dispositivo: questo passaggio è facoltativo, ma se userete l’acqua, allora meglio spegnere il tablet o lo smartphone. Disattivando lo schermo del dispositivo potrete vedere lo sporco più facilmente;
2.Pulire orizzontalmente o verticalmente il touchscreen con il panno in microfibra;
3.Se necessario, utilizzare una piccola quantità di acqua (non aggiungere sapone o qualsiasi altra cosa all’acqua) per inumidire il panno. Utilizzare la parte umida del panno per pulire lo schermo con delicatezza;
4.Pulire lo schermo con la parte asciutta del panno in microfibra per farlo asciugare un po’.

Per pulire il panno in microfibra stesso e evitare l’accumulo di sporcizia, immergere il panno in acqua calda e sapone, sciacquare bene e lasciare asciugare. Non usare prodotti chimici per pulire il panno. Questi possono danneggiarne il tessuto.

© Riproduzione Riservata

Commenti