Scontri in tutto il Paese: grave un agente ferito a Torino, preso a bastonate da un gruppo di autonomi. Poliziotti feriti anche a Roma, Padova e Milano. In piazza per la giornata di mobilitazione europea contro l’austerity

scontri tra Polizia e studenti

Scontri e feriti in diverse città italiane, nella giornata di mobilitazione europea contro le politiche di austerity dei governi. Incidenti tra forze di sicurezza e manifestanti si sono verificati a Torino, Padova, Milano e Roma, con diversi contusi tra studenti e agenti. Ma è nella capitale che sembra registrarsi il caos maggiore, con bombe carta lanciate all’altezza di ponte Sisto, sul Lungotevere, dove le forze dell’ordine hanno caricato e messo in azione i blindati, secondo quanto denunciato dall’Usb.

Il bilancio finora è di 16 agenti feriti e 144 persone identificate. Di queste, 18 sono state accompagnate negli uffici di questura e carabinieri mentre sono anche stati sequestrati caschi e scudi. Durante le cariche è stato arrestato un manifestante, un operaio di 39 anni, per resistenza a pubblico ufficiale. A Torino un poliziotto è stato aggredito e colpito con una mazza da baseball; in questo caso sono 8 i fermati dalla questura per gli scontri. Tafferugli anche a Madrid, dove la polizia spagnola ha fatto ricorso ai manganelli e ai proiettili di gomma sparati in aria per disperdere un gruppo di manifestanti.

Nell’atrio della stazione di Porta Genova a Milano momenti di tensione quando un gruppo di studenti al termine della manifestazione ha attraversato il centro cittadino e ha cercato di dirigersi ad occupare i binari. Sono intervenuti i carabinieri in assetto antisommossa che hanno cercato di bloccare i giovani, i quali gli hanno lanciato contro sassi, bottiglie, fumogeni e petardi. All’interno della stazione ci sono stati attimi di panico tra le persone in attesa dei treni. Altri scontri a corso Magenta dove cinque agenti di polizia sono rimasti contusi. Sono state danneggiate anche la filiale della Deutsche Bank di Piazzale Cantore, dove sono state imbrattate le vetrine con scritte e volantini e riversato davanti all’ingresso del letame.

A Padova davanti alla stazione ferroviaria alcuni manifestanti si sono diretti verso la ferrovia per bloccare i treni, ma la polizia gli ha sbarrato l’accesso. Ci sono stati dei tafferugli nei quali due agenti e altrettanti manifestanti sono rimasti feriti.

Momenti di tensione in mattinata a Roma durante un corteo non autorizzato del Blocco studentesco, la formazione giovanile di CasaPound. In piazza c’erano alcune centinaia di studenti a Via di Ripetta che hanno cercato di “sfondare” verso via del Corso e Palazzo Chigi, ma le forze dell’ordine in assetto antisommossa hanno fatto muro. A Torino, invece, gli studenti universitari hanno dato l’assalto al cantiere del grattacielo in costruzione della nuova sede di Intesa Sanpaolo. La polizia ha caricato e tra fumogeni e lanci di oggetti c’è stato un momento di tensione tra studenti e forze dell’ordine.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=WmU63KRvHsA[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti