Una lacrima scorre sul viso di Barack Obama durante l’ultimo comizio in Iowa, prima della notte decisiva

Barack Obama

Una lacrima, immediatamente immortalata dai fotografi, è scorsa sul volto di Barack Obama ieri sera in Iowa durante il suo ultimo comizio elettorale.

Alla vigilia dell’Election Day, il presidente democratico uscente è tornato a parlare davanti agli elettori dell’Iowa, dove era iniziata la sua corsa presidenziale nel 2008.

“Sono tornato in Iowa per chiedere il vostro voto. Questo è il posto dove il nostro movimento per il cambiamento è cominciato”, ha detto Obama.

“Avete fatto questa campagna e l’avete resa vostra”, ha continuato il presidente uscente, la moglie Michelle al suo fianco, rivolgedosi ai 20mila sostenitori riuniti a Des Moines, “Quando i cinici dicevano che non ce l’avreste fatta, voi avete risposto: Yes, we can!”.

E quando ha spiegato l’origine dello slogan “Fired up, ready to go!” , la sua voce ha tradito l’emozione: “Ho sentito questa voce urlare dietro di me … Ho pensato, sto correndo per la presidenza e dopo qualche minuto mi sono sentito ‘acceso’, pronto a partire”.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xuvqia_chicago-2012-i-quartieri-sud-tutti-per-obama_news?search_algo=2[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti