Arriva uno spray nasale in grado di aiutare la donna a godere in tutti i sensi durante ogni rapporto sessuale

arriva lo spray per l’orgasmo femminile

L’orgasmo delle donne in uno spray nasale: avete capito bene. Quando l’uomo non arriva lì dove dovrebbe, arriva la scienza in suo soccorso per il piacere femminile.

Nasce il Viagra rosa: “Sprizz e vai” e l’orgasmo è raggiunto. Il viagra delle donne è realtà con uno spray nasale che, assicurano gli scienziati, è in grado di far godere, in tutti i sensi, dei rapporti sessuali.

Oltre il 30% delle donne soffre di anorgasmia, l’incapacità o l’impossibilità, di raggiungere l’orgasmo durante il sesso. Una frontiere da sfondare, per la medicina, in modo analogo con cui si è risolto il problema della disfunzione erettile degli uomini con il Viagra. La soluzione è uno spray nasale basato sul testosterone che aumenta il desiderio nel cervello e pompa sangue nell’organo sessuale.

Il trattamento, che si chiama Tefina, ha bisogno di essere somministrato in gocce nebulizzate nelle radici due ore prima di fare sesso e dovrebbe essere attivo per sei ore.

I ricercatori sono rimasti sorpresi anche perché non ci dovrebbero effetti collaterali come acne o una crescita anormali di peluria o altro, tipo abbassamento del tono della voce. Secondo loro non ci dovrebbero essere neanche effetti se una donna non fa l’amore dopo aver inalato lo spray.

La Tefina è stata sviluppata da una compagnia farmaceutica canadese, la Trimel Pharmaceuticals, sulla base di ricerche di scienziati della Case Western University negli Usa e della Monash University in Australia, ma non è stata ancora approvata per la vendita al pubblico.

© Riproduzione Riservata

Commenti