“Cas” annuncia l’avvio di lavori: galleria Taormina, “lato monte”, sarà chiusa nei giorni 11-12 novembre; quella “lato mare” invece nei giorni 13-14 novembre. Probabili disagi vista l’indisponibilità della SS114

il casello A18 a Spisone

Disagi in vista per la viabilità a Taormina. Dal 5 al 18 novembre tutte le gallerie della tratta autostradale Messina/Giardini Naxos – lato mare e lato monte – saranno sottoposte ad interventi di restyling (lavatura, sgrassatura, pulizia delineatori e canaletti, sistemazione guardarail, ripristino murario nelle parti in cui si verificano perdite di acqua, etc). Lo ha annunciato il Consorzio Autostrade Siciliane.

Ciò per migliorare la visibilità viaria interna e, quindi, la sicurezza degli utenti.

Tali interventi sono propedeutici per poter effettuare – successivamente – il monitoraggio di eventuali ammaloramenti strutturali delle gallerie.

“Tutti i lavori – rende noto il Cas – saranno effettuati H24, pertanto soltanto nei posti nei quali saranno eseguite le manutenzioni, la viabilità sarà modificata con restringimenti, deviazioni di carreggiata e doppi sensi di circolazione di lunga estensione. Per le due gallerie “Taormina” – poste in direzioni di marcia da Messina verso Catania e viceversa – non potendosi realizzare deviazioni e/o doppi sensi di circolazione per la morfologia del territorio, si procederà a chiudere il transito – per il tempo strettamente necessario dei lavori – con uscita obbligatoria allo svincolo di Roccalumera.

La galleria Taormina, “lato monte”, sarà chiusa nei giorni 11-12 novembre, quella “lato mare” nei giorni 13-14 novembre. Le deviazioni, i rallentamenti, i doppi sensi di circolazione saranno regolarmente segnalati”.

A Taormina si preannunciano problemi soprattutto a causa della concomitante indisponibilità della Strada statale SS114 che chiusa dai giorni scorsi a seguito di infiltrazioni d’acqua riscontrate sul manto ed anche in virtù di una precedente frana del febbraio scorso. Quindi, la località turistica rischia seriamente di trovarsi in difficoltà, anche perché la SS114 certamente non sarà disponibile in quei giorni in cui avranno luogo i lavori del Cas alle gallerie. E così il traffico, di fatto, si concentrerà tutto sulla via Garipoli, e di conseguenza la via Crocifisso (per raggiungere l’ospedale) e sulla via Pirandello.

© Riproduzione Riservata

Commenti