Ecco come gestire al meglio il proprio profilo Facebook, tenendo sotto controllo le notifiche, i contatti e la chat

suggerimenti per la gestione della pagina Facebook

Facebook apporta cambiamenti alla piattaforma in modo continuo. Stare dietro alle modifiche delle impostazioni e della privacy non è facile, pertanto oggi stiliamo 10 trucchi per cercare di utilizzare al meglio il social network.

1. Programmare l’aggiornamento di stato. Ci sono vari strumenti che possono aiutarvi a impostare l’aggiornamento di status su Facebook. Tra questi, sicuramente, possiamo menzionare Hootsuite, che funziona sia per Facebook che per Twitter. Se non volete utilizzare Hootsuite, potete far affidamento su Buffer, Postcron, Sendible e Ping.fm. Gli utenti che hanno Firefox, possono installare l’add-on FireStatus, che permette di aggiornare lo status di Facebook, Twitter e Friendfeed.

2. Scoprire chi vi cancella dalla lista amici. Se volete capire se un contatto vi ha eliminato o meno dalla lista amici, senza andare a spulciare direttamente sul suo profilo o nella vostra lista di contatti, allora potete utilizzare Who deleted me e il nuovo Out&In. Dal momento in cui li utilizzate, monitorano la vostra lista delle amicizie, informandovi quando un contatto ha deciso di eliminarvi.

3. Come recuperare la password di Facebook. Tenere aggiornata la password di Facebook è un’operazione da effettuare, anche perché in questo modo si danno meno chances ai malintenzionati e agli hacker di “bucare” il vostro profilo. E se la dimenticate? Niente paura. Potete recuperarla grazie a FacebookPasswordDecryptor, compatibile con Internet Explorer, Chrome o Firefox la memorizzano.

4. Mettere a tacere i contatti troppo invadenti. Ci sono degli utenti che sicuramente sono troppo “chiacchieroni” o che danno più fastidio degli altri. Pertanto, potete optare per un metodo decisamente discreto per metterli a tacere: basta fare clic sulla freccia rivolta verso il basso per annullare gli aggiornamenti di quella specifica persona.

5. Portare la chat di Facebook sul desktop. Se, oltre a navigare sul social network, siete a PC per svolgere le vostre attività, allora potete installare un programma gratuito, chiamato Chit Chat che porta la chat di Facebook sul desktop del vostro computer. Potete provare anche Gabtastik e digsby.

6. Formattare il testo della chat. Potete formattare, a vostro piacimento, il testo della chat di Facebook, utilizzando asterischi e underscore. Per fare ciò, dovete installare Social Plus, un add-on che funziona sia con Firefox che con Chrome.

7. Chiuso per ferie, ossia allontanarsi da Facebook. Per avvisare gli altri che, per un po’ di tempo non vi collegherete alla piattaforma sociale, potete andare in Connessione da parte tua > Modifica impostazioni e cambiare la risposta alla domanda Chi può pubblicare sulla tua bacheca? da Amici a Solo io. Ricordati di riattivare l’opzione quando ritornata ad usare il vostro profilo.

8. Limitare le notifiche. Per dare un freno a tutte le notifiche che ricevete su Facebook (spesso anche molto invasive), basta disattivare l’opzione Frequenza e-mail nell’area Notifiche dell’impostazione del tuo account oppure selezionare manualmente quali notifiche ricevere.

9. Scrivere al contrario gli aggiornamenti di status. FlipText, un simpatico servizio web completamente gratuito, è lo strumento che può aiutarvi a stupire gli amici.

© Riproduzione Riservata

Commenti