Alle 19 in Sicilia ha votato il 37,6%. Alle elezioni del 2008 era al 34,57%. Ma quella volta si votava su due turni

i dati sulla percentuale di voto

Primi dati sull’affluenza riguardanti le elezioni regionali in Sicilia. Alle 12 ha votato l’11,31% degli aventi diritto, contro il 10,16% del 2008.

Il confronto con la precedente tornata, però – come riporta Livesicilia -, è viziato dal fatto che nel 2008 le urne erano rimaste aperte per due giorni, ovvero domenica 13 e lunedì 14 aprile.

Alle elezioni del 2006, invece, con i seggi accessibili nella sola giornata di domenica 28 maggio, l’affluenza a mezzogiorno era stata del 13,75%, ben 2,44 punti percentuali in più rispetto ad oggi.

Questi i dati provenienti dalle varie province: Agrigento 8,19%, Caltanissetta 8,61%, Catania 13,51%, Enna 8,4%, Messina 12,69%, Palermo 11,3%, Ragusa 11%, Siracusa 12,64%, Trapani 9,96%.

Alle ore 19 ha votato il 37,66%. Nel 2008 aveva votato, alla stessa ora, il 34,57%, mentre nel 2006 il dato si era attestato al 37,4%.

Questi, invece, i dati dalle province: Agrigento 32,07%, Caltanissetta 32,39%, Catania 39,86%, Enna 30,92%, Messina 42,16%, Palermo 37,48%, Ragusa 37,84%, Siracusa 38,97%, Trapani 38,6%.

© Riproduzione Riservata

Commenti