Microsoft comunica i dati ufficiali sulla vendita della console: ma il fatturato nel settore gaming è in calo

Xbox 360

Esattamente 70 milioni di console della famiglia Xbox 360 sono state vendute dal momento del lancio al 30 settembre, secondo dati forniti da Microsoft. In modo da stabilire un confronto, Sony ha annunciato di aver venduto 63 milioni di PlayStation 3 fino al 31 marzo 2012. Wii ha invece raggiunto la quota di 96,56 milioni di unità vendute al 30 giugno.

Ricordiamo che Xbox 360 è stata lanciata nel mese di novembre 2005, mentre PlayStation 3 ha raggiunto gli scaffali dei negozi di videogiochi esattamente un anno dopo.

Ma non sono tutte rose e fiori per il gaming in salsa Microsoft. Il fatturato nella divisione Xbox è infatti sceso del 24% rispetto a un anno fa con Microsoft che registra vendite per 418 milioni di dollari nell’area gaming nell’esercizio fiscale che ha avuto fine lo scorso 30 settembre. Il produttore di Redmond sostiene che il declino è dovuto alle vendite di console inferiori rispetto allo scorso anno e a una contrazione delle vendite di videogiochi.

Durante il trimestre in questione Microsoft – si legge su Quotidiano.Net – ha venduto complessivamente 1,7 milioni di console, mentre nello stesso periodo dello scorso anno ne vendeva 2,3 milioni. Ma, mentre nel 2011 usciva Gears of War 3, nel corrispondente periodo fiscale di quest’anno non ci sono state release così importanti. Le vendite su Xbox Live, a differenza di quelle nel formato scatolato, sono in crescita.

Microsoft ha recentemente smentito un possibile taglio del prezzo di Xbox 360.

© Riproduzione Riservata

Commenti