Numeri record per la sfida scudetto: oltre 30 milioni di spettatori nel mondo, già 90 mila richieste di biglietti. Maxischermi a Napoli e Torino, 10 mila tifosi azzurri pronti a invadere il Piemonte per la trasferta dell’anno

la lunga vigilia per la sfida allo “Juve Stadium”

Juventus-Napoli come un finale mondiale. Attesa senza precedenti per lo scontro scudetto in programma il 20 ottobre a Torino. 

La lunga vigilia verso la resa dei conti tra le due squadre in testa al campionato, e le “due Italie”, si traduce già nella certezza che l’evento sarà seguito praticamente ovunque.

In Italia e all’estero almeno 30 milioni di appassionati accenderanno la tv sintonizzandosi sul confronto in scena allo Juve Stadium.

Sky ha chiesto alla Lega lo spostamento della gara dalle 18 alle 20.45 ma il presidente della Lazio, Lotito, si è opposto. L’emittente preme sulla Lega per un cambio d’orario del fischio d’inizio, certamente più logico a un evento mediatico per il quale di fatto si fermerà il Paese. Ma si è opposto da Roma Lotito (la sera c’è in programma Lazio-Milan) e ci sono ostacoli probabilmente non superabili d’ordine pubblico. Il lungo conto alla rovescia, dunque, s’esaurirà salvo sorprese nel pomeriggio tra otto giorni.

Ci vorrebbe il Maracanà per accogliere tutte le richieste di biglietti sin qui pervenute per assistere alla “battaglia” di Torino. Da tutta Italia, dalla Germania, Inghilterra, Francia, Spagna, Svizzera e persino dall’Australia: 100 mila persone a “caccia” di un biglietto per la “madre di tutte le partite”. Juve-Napoli sarà, per forza di cose, molto di più di un match che assegna il tricolore. Un vero appuntamento con la storia, che arriva in un clima infuocato per le dichiarazioni della vigilia e l’esito controverso della Supercoppa a Pechino.

Lunedì parte la vendita on line dei biglietti. E’ allarme in Prefettura a Napoli, perchè molti tifosi vogliono partire da Napoli anche senza tagliando, e anche per questo si valuta l’ipotesi maxischermo nel tentativo di scoraggiare l’invasione in terra piemontese.

Saranno soltanto 2.099 i biglietti disponibili per il settore ospiti dello Juventus Stadium, a fronte delle almeno 10mila richieste avanzate da Napoli. La vendita on-line terminerà venerdì 19 ottobre alle 19, ma già lunedì potrebbe essere esposto il cartello sold out. E gli altri 8 mila tifosi che avevano manifestato il desiderio di vivere il big match? Molti si infiltrerranno in altri settori dello Juve Stadium, dove si prevede che alla fine riusciranno ad essere presenti in tutto almeno 6 mila sostenitori azzurri.

Si attende, in ogni caso, che Sky e Mediaset concedano il nulla osta per la trasmissione pubblica di una partita che porterà parecchi introiti alle pay per view. A Torino e Napoli non sarà un partita qualsiasi e parecchi tifosi sono anche pronti a scendere in piazza per seguire la partitissima.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oTW_bi1y9ag[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti