Manchester City disposto a tutto per assicurarsi il forte centrocampista cileno della Juventus: pronti 30 mln

Arturo Vidal

I tifosi della Juve tremano al solo pensiero. Arturo Vidal verso l’Inghilterra? Il suo contratto con la Juventus scade nel giugno 2016, ma le voci di interesse per Vidal da parte dei principali top club europei si fanno sempre più insistenti.

Dopo aver rifiutato 35 milioni di euro (i bianconeri ne chiedono almeno 50) da parte del Manchester United e aver detto no ai sondaggi del Real Madrid di Josè Mourinho, da registrare adesso pure le avance del Manchester City di Mancini.

Secondo alcune voci di mercato il manager dei Citizens avrebbe messo gli occhi sul centrocampista di 25 anni di Santiago de Chile per la prossima stagione, dopo il mancato trasferimento Oltremanica di Daniele De Rossi dalla Roma. Vidal viene ritenuto l’uomo giusto per rinforzare la mediana del City e Mancini ha chiesto alla società inglese di fare tutto il possibile, ovvero una grande offerta, per portare il cileno in Inghilterra. Un’offerta tra i 25 e i 30 milioni potrebbe far vacillare seriamente la dirigenza juventina.

Un primo assalto, anche se con scarse possibilità di riuscita, potrebbe essere lanciato già nella prossima finestra di mercato, a gennaio, anche se Mancini sa bene che l’obiettivo potrebbe diventare raggiungibile soltanto dal prossimo giugno. Ammesso che la Juventus voglia davvero privarsi del suo elemento cardine del centrocampo.

Intanto, è già ad un bivio il futuro di Nicklas Bendtner. L’attaccante danese non ha ancora avuto una vera chance di dimostrare il proprio valore sul campo. L’occasione giusta, da titolare o più probabilmente partendo dalla panchina, può arrivare domenica pomeriggio a Siena. Guarda caso, prima di accettare il prestito alla Juventus, il 24enne attaccante danese dell’Arsenal è stato vicino proprio alla squadra toscana allenata da Serse Cosmi, che sogna di fare un altro sgambetto a una grande squadra dopo il colpaccio di San Siro contro l’Inter.

Per Bendtner, se non ci sarà spazio nei prossimi impegni ma soprattutto se la Juve riuscirà a mettere le mani su Fernando Llorente già a gennaio, potrebbero spalancarsi le porte di un addio alla maglia bianconera. Tutto in pochi mesi per l’attaccante ex Arsenal che, insomma, dovrà sfruttare ogni chance che gli verrà concessa, se vuole rimanere alla Juve e allontanare il “fantasma” del più illustre collega spagnolo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=WzUihaK34ic[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti