Un’app permette di incrementare la sicurezza del vostro dispositivo Android in caso di furto o smarrimento

la funzione “pocket.do” per Android

Pocket.do è un’app creata specificamente per Android. Essa consente di inviare messaggi di testo dal vostro smartphone tramite il browser, ma non di effettuare telefonate. L’applicazione, però, è caratterizzata anche da una serie di importanti funzionalità location-based.

Pocket.do: ecco come utilizzare l’app. Ecco come funziona: una volta che avete installato l’applicazione sul vostro dispositivo Android, essa si collega al portatile con il vostro account on-line. È possibile collegarla con il profilo Facebook o con le credenziali di Google, o fare accesso per effettuare per la scansione di un codice QR con il cellulare. Per questo, avrete anche bisogno di scaricare Barcode Scanner da Google Play:

Dovrete anche cambiare il nome del dispositivo e impostare una password. Entrerete nel browser per autorizzare la connessione:

Una volta fatto ciò, vedrete tutti i vostri contatti in basso a sinistra. Potrete, quindi, iniziare a inviare immediatamente sms (questi sono a pagamento, quindi il costo verrà scalato dal vostro credito residuo):

Pocket.do può aiutarvi a cercare il portatile in caso di smarrimento o furto: la ciliegina sulla torta è certamente la funzione Spy-Cam che prende il controllo della fotocamera del dispositivo, scattando istantanee di pre-conteggio del tempo determinato da voi stessi. Ciò potrebbe essere utile se il telefono è stato rubato, in modo da poter vedere dove si trova, anche se forse sarebbe ancora più geniale se potesse anche comandare la fotocamera frontale del dispositivo, in modo da poter avere una foto del ladro:

È anche possibile sincronizzare le foto scattate sul telefono con il vostro account on-line. Pocket.do è un’app offerta da Appjungs, una startup giovane che ha sede nella città di Vienna, in Austria. Potete scaricarla gratuitamente, cliccando il link qui sotto che vi conduce direttamente allo store di Google. Un’app da avere se volete incrementare la sicurezza del vostro dispositivo

© Riproduzione Riservata

Commenti