Le motivazioni che possono spingervi all’acquisto di un cellulare dual sim e l’utilità che il dispositivo può avere in pratica sia nella vita privata che in quella lavorativa

dual sim è una vera necessità?

Mai sentito parlare di telefoni dual SIM? Molto probabilmente, sì. Perché comprare un cellulare che permette l’inserimento e l’utilizzo, contemporaneamente, di due schede? Vediamolo insieme.

Cos’è esattamente un telefono cellulare dual SIM? La spiegazione più semplice è, naturalmente, rilegabile al fatto che è un telefono con due schede SIM. Ogni SIM può essere collegata ad un altro gestore o allo stesso fornitore: entrambe saranno attive sullo stesso dispositivo. (Ad esempio, due schede 3, due schede Vodafone o schede di diversi operatori).

Un telefono dual-SIM ha la capacità di supportare due SIM attive contemporaneamente. Questo significa che potrete ricevere chiamate e sms su entrambe le linee.

C’è, però, anche un’altra tipologia di dispositivo, chiamato dual SIM standby. Tale telefono si collega solo ad una rete alla volta, ma è possibile passare facilmente, da una all’altra, senza dover rimuovere e sostituire la SIM.

Curiosità: il primo telefono cellulare dual SIM è stata creato nel 2000, dalla società finlandese Benefon GPS. Il suo nome era il Benefon Twin e assomigliava un po’ai Nokia di un tempo.

Posso avere uno smartphone Dual SIM? Fino a poco tempo fa, la maggior parte telefoni dual SIM sono stati venduti nei paesi in via di sviluppo. Popolare soprattutto in Cina e in India, molti dei telefono cellulare dual SIM erano dispositivi low-end, anche molto convenienti. Produttori come Nokia, Samsung e HTC hanno recentemente lanciato diversi dispositivi dual SIM, alcuni dei quali eseguono persino Android. Tra questi, il Samsung Galaxy S Duos, Galaxy Assi Duos, VC HTC Desire e il Nokia C2-03. La batteria, come potrete immaginare, dura meno anche se alcuni modelli sono dotati di modelli anche più resistenti.

A che servono i cellulari dual SIM?
Ci sono tre ragioni principali che possono spingervi all’acquisto di un dispositivo del genere:

Due linee. Avete un telefono di lavoro e uno privato? Avete bisogno di separare la vostra attività e le conversazioni private? Ci sono molte ragioni per desiderare due linee separate e due SIM in un unico dispositivo possono far davvero comodo.

Essere costanti viaggiatori. Se si viaggia molto, un dispositivo dual SIM può rivelarsi molto utile. Con un telefono cellulare dual SIM è possibile utilizzare i dati ed effettuare chiamate a basso costo, utilizzando la SIM locale, rimanendo a disposizione per le chiamate in arrivo e messaggi di testo.

Uso di due offerte diverse. Poter utilizzare, dunque, due offerte vantaggiose legate, però, a due operatori di telefonia diversi, senza rinunciarvi.

© Riproduzione Riservata

Commenti