Dalla mezzanotte code davanti ai negozi di tutta Italia per acquistare iPhone 5, il nuovo smartphone di Apple

“notte bianca” per iPhone 5 a Napoli, davanti al centro Tim di piazza Vanvitelli

iPhone 5 è arrivato. Dalla mezzanotte, in Italia, è finalmente in vendita il nuovo Iphone 5 (729€ per il modello da 16GB, 949€ per il modello da 64GB). File lunghissime in tutte le città, giovani ma anche adulti e intere famiglie in attesa di poter acquistare l’oggetto più desiderato della telefonia, il più all’avanguardia del momento. Il regalo dei “sogni” insomma.

Per l’occasione che ha segnato lo “sbarco” in Italia dell’iPhone 5 i gestori telefonici hanno offerto la possibilità ai propri clienti di acquistarlo a partire dal fatidico orario delle 00.00.

Per Vodafone i negozi sono rimasti aperti in 29 città italiane: Bari, Bologna, Bolzano, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Torino, Venezia, Verona, Vicenza, Bergamo, Cosenza, Frosinone, Livorno, Lodi, Mantova, Siracusa, Modena, Napoli, Pescara, Reggio Calabria, Taranto, Trieste e Udine.

Per Tim negozi aperti in 15 città italiane: Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Pescara, Roma, Salerno, Torino e Verona.

All’estero, dove la vendita di iPhone 5 è già iniziata nei giorni scorsi, l’assalto ai negozi ha già raggiunto livelli incredibili, senza precedenti. Ma lo stesso copione è destinato a ripetersi anche nel nostro Paese.

Queste le caratteristiche del nuovo smartphone “gioiello” di casa Cupertino.

Aspetto esterno dell’iPhone 5. La piastra di supporto è in alluminio anziché di vetro. L’iPhone 5 è il 20% più leggero rispetto al 4S e anche più sottile del 18%. Mentre il modello bianco sembra avere un tradizionale “color alluminio”, il modello nero è stato anodizzato e ha assunto un colore più scuro in ardesia:

Al suo interno, è presente un chip A6, che ha una velocità doppia rispetto all’A5. Una nuova versione di Real Racing è stato inserita, dando prestazioni 3D mozzafiato e una grafica migliorata all’interno del gioco.

Dimensioni dello schermo. Lo schermo è ora 4 pollici, con un rapporto di 16:9, ideale per film in formato widescreen. In sostanza, è stata allungato un po’ in verticale e la homescreen ora ha una riga aggiuntiva di icone.

Le applicazioni di base sono aggiornate, ma le vecchie applicazioni sono semplicemente eseguite con un piccolo bordo nero nella parte superiore e inferiore. La saturazione del colore è del 44% in più, ma pochi se ne accorgeranno. Il sensore multitouch è stato inserito nel display, ora più sottile e nitido.

Networking. C’è il supporto LTE, anche per il Regno Unito, dove non ci sono le reti LTE ancora, come in Italia. Il Wi-Fi anteriore, a doppia banda 5 GHz N è supportato.

Dock Connector. Il connettore dock è stato cambiato come vedete nell’immagine seguente:

Batteria. La durata della batteria è leggermente migliore, con 10 ore piene di riproduzione video e 225 ore in standby.

Macchina fotografica. La fotocamera è ancora da 8 megapixel, come il 4S e la qualità dell’immagine è fantastica. La velocità di scatto è 40% più veloce.

Introdotta anche la funzione panorama e c’è iOS6. Il nuovo sistema operativo mobile ha queste caratteristiche:

•Navigazione turn-by-turn 3D e mappe. Personalmente, ho difficoltà a trovare luoghi in realtà con le nuove mappe (con iOS 6 su iPad 3), ma questo senza dubbio migliorerà più punti di interesse vengono aggiunti, in America è la tua esperienza dovrebbe essere grande.
•Stato Tweet e FB e notifiche;
•Passbook, un portafoglio digitale per carte regalo, carte clienti, biglietti per il volo ecc;
•Flussi di foto;
•Siri, sport, film.

© Riproduzione Riservata

Commenti