Incontro in Comune tra il sindaco e l’artista, che rivuole la direzione artistica di TaoArte. Dopo mesi di scontro e parole di fuoco, adesso si va verso una nuova intesa 

Mauro Passalacqua ed Enrico Castiglione

Incontro in Comune tra il sindaco di Taormina Mauro Passalacqua ed Enrico Castiglione. I due si sono visti ieri mattina a Palazzo dei Giurati, dove l’artista si è recato per ottenere la rinomina a direttore artistico di Taormina Arte. Alla riunione ha preso parte anche il segretario generale di TaoArte, Ninni Panzera.

Com’è noto Castiglione rivendica che sia ancora in essere il suo contratto di direttore artistico della sezione Musica e Danza di TaoArte. Lo scorso gennaio il Comitato TaoArte ha deliberato, in sostanza, l’azzeramento delle direzioni artitiche ritenendo scaduti tutti i precedenti impegno contrattuali, compreso quello di Castiglione.  

Da quel momento è iniziato un lungo braccio di ferro, a suon di lettere da parte di Castiglione (e del suo avvocato) al Comitato, e soprattutto pesanti scambi mediatici di opinione tra lo stesso Castiglione e Passalacqua. Dichiarazioni di fuoco proseguite, a più riprese, per mesi.

L’artista romano, che in estate ha proposto a Taormina il Bellini Festival (ed in particolare l’opera di Bellini “Norma”) aveva così predisposto l’avvio di un’azione legale da intentare nei confronti di TaoArte per il mancato rispetto del contratto.

Ma già da qualche tempo si sono riallacciati i contatti tra le parti per una transazione. E ora, a quanto pare, anche con la mediazione del “gran cerimoniere” messinese Nanni Ricevuto, e in un perfetto clima riconciliante in “salsa taorminese”, sta per “scoppiare” quella pace che da qualche tempo comunque era già nell’aria.

Non è un mistero, che tra Passalacqua e Castiglione rimanga scarsa simpatia reciproca, ma a quanto pare si profila all’orizzonte un’intesa (“a denti stretti”) che porterà ad un chiarimento formale per il riconoscimento dei diritti contrattuali del regista, con il rientro di Castiglione alla direzione della sezione Musica e Danza di TaoArte ed ovviamente il conseguente stop definitivo all’azione legale.

In fondo… sono stati semplicemente mesi di malintesi….

© Riproduzione Riservata

Commenti