Finisce in zuffa a Villa Trabia. Arriva l’ex fidanzata del futuro sposo: a qeul punto si scatena l’ira della sposina

quel che resta di un matrimonio

Saprete di certo che a Villa Trabia a Palermo vengono celebrati i matrimoni civili, ebbene pochi giorni fa in prossimità dell’entrata del giardino della villa si sono consumate scene non proprio edificanti e che hanno suscitato imbarazzo, ma anche una sorta di ilarità, da parte di chi casualmente si trovava nel giardino in quel momento.

Motivo della lite furiosa è stata probabilmente l’intrusione tra gli invitati dalla ex fidanzata del futuro sposo.

La notizia, certamente curiosa, è stata così riportata in un articolo di Blogsicilia.

A causare il disastro – si legge su Blogsicilia -, proprio la sorella, dell’ormai prossimo marito, che è stata aggredita con diversi colpi di bouquet sferrati dalla sposina che in verità di ” ina” non aveva moltissimo in quanto piuttosto corpulenta.

Gli involontari spettatori hanno paragonato l’infuriata sposa ad un girello impazzito che infieriva colpi a più non posso, con il piccolo mazzolino di fiori ormai sciupati, alle povere vittime oggetto del suo sfogo.

Spintonate, urla, schiaffi, occhiali che volavano. Questa la scena madre raccontata da quanti hanno assistito alla scena.

Lo sposo, intuendo la criticità della situazione ed il dramma che stava consumandosi, proprio nel giorno che doveva essere il più felice, dopo essersi allontanato dalla baruffa per qualche istante, torna alla carica trafelato, senza giacca e con la camicia sbottonata, insomma quasi a petto nudo e urlando dice: “Io chistu suggnu”.

Tutto ciò ha suscitato imbarazzo, ma anche giustificabile ilarità, da parte dei tanti frequentatori della villa che si trovavano lì in quel frangente.

Il matrimonio come potete capire è quindi saltato e provate a immaginare gli altri invitati che, giunti agghindati per l’occasione, non appena hanno intuito ciò che stava accadendo, hanno fatto subito dietrofront e si sono dileguati.

Lo sposo lo hanno visto andare via e dare calci alle auto posteggiate, evidentemente molto amareggiato per quanto successo…

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-WO0o1QnBQA[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti