Proseguono a ritmo impressionante le richieste di acquisto del nuovo gioco di EA Sports: non è ancora uscito ma di fatto ha già “polverizzato” tutti i record 

FIFA 13

FIFA 13 è ormai inarrestabile. Electronic Arts è destinata a raggiungere un record d’incassi senza precedenti grazie alla nuova edizione del suo storico brand calcistico, che dopo aver già raggiunto e superato il milione di copie in preorder adesso si avvvicina a quota 2 milioni.

Di questo assalto a FIFA 13 oltre il 60% di richieste preventive di acquisto proviene dagli USA, mentre l’altro 40% dall’intera Europa, quando bisogna dire che il calcio è risaputo essere molto più popolare nel vecchio continente che dall’altra parte dell’Atlantico.

Anche la demo è stata un “successone” e anche in questo caso in pochi giorni ha raggiunto cifre da capogiro, superando senza grosse difficoltà 2 milioni di download incontrando decisamente il gusto dei giocatori, se si considera che la demo di FIFA 12 in tre giorni fu scaricata almeno il 30% di volte in meno.

FIFA 13, ricordiamo, in Europa uscirà il 28 settembre mentre negli USA esce oggi (21 settembre), ma acquistando un “season tiket”, ovvero acquistando alcuni contenuti extra, sarà possibile scaricare il videogame 6 giorni prima del suo rilascio ufficiale (in Europa) ovvero il 22.

Il nuovo FIFA 13 è pronto a battere tutti i record registrati dal game e i suoi risultati dovrebbero superare di gran lunga quelli ottenuti dal suo predecessore. EA Sports vuole dimostrare che il suo nuovo game è molto più vivo che mai.

Alcuni prevedono che dati gli sviluppi presi lo scorso anno e i sostanziali miglioramenti apportati al nuovo Pro Evolution Soccer 2013, della Konami, si sarebbe sostanzialmente ridotto il divario di EA Sports in questa stagione 2012-2013. In effetti, nessuno sta scommettendo che destabilizzerà il trono dovrebbe essere ancora una volta di FIFA 13 , ma gli fa gettare le basi per un futuro attacco al centro del mondo del calcio.

Di certo c’è che non sarà facile per la Konami stare al passo con Fifa, le cui previsioni di vendita del game puntano molto in alto. Così l’azienda conferma il grande successo che la demo è stata vista da più di due milioni di persone in tutto il mondo, che hanno scaricato è il primo test per avere quel contatto con il promettente titolo.

EA stessa ha paragonato le vendite registrate con FIFA 12, e il messaggio sembra chiaro: il nuovo FIFA 13 è impostato per battere tutti i record del Franchising:

Non ci sono dubbim insomma, sulla prospettiva immediata che il nuovo titolo di EA si consacreràà come successo senza precedenti nelle vendite. E il traguardo è già stato, di fatto raggunto quando ancora non è neppure arrivato nei nostri negozi.

© Riproduzione Riservata

Commenti