Ecco il tutorial attraverso il quale è possibile operare il jailbreak tethered del vostro apposito dispositivo iOS

procedura Jailbreak tethered

È stato appena lanciato iOS 6 e già possiamo parlare di jailbreak tethered. Prima di effettuare qualsiasi processo di jailbreak è doveroso eseguire un backup completo di tutte le informazioni presenti sul dispositivo.

È improbabile che qualcosa vada storto durante il processo, ma quando si intraprende un processo che modifica l’interno di un file system è sempre prudente peccare per eccesso di cautela.

Dispositivi compatibili:

•A4: iPhone 4, iPhone 3GS e iPod touch quarta generazione solo.
Note:

•Questo è un jailbreak tethered ed è limitato ai dispositivi di cui sopra. Non ci sono attualmente jailbreak untethered disponibile per iOS;
•iPhone 5, iPhone 4S, iPad 2, iPad 3 e iPod touch 5a generazione non sono supportati da questo jailbreak;
Come fare il jailbreak tethered di iOS 6 :
Passo 1: scaricate iOS 6, e quindi aggiornare alla versione più recente seguendo le istruzioni.

Fase 2: scaricare l’ultima versione di Redsn0w per il sistema operativo in questione dall’iPhone Dev Team (Windows/Mac);

Fase 3: estrarre il contenuto del file compresso scaricato e salvarlo in una posizione sul vostro PC o MAC.

Fase 4: eseguire il file di Redsn0w, avendo cura avviarlo in modalità amministratore se si utilizza un computer con Windows. Se usate Mountain Lion avviate Redsn0w con Ctrl-clic sull’icona, selezionando Apri dal menu:

Passo 5: selezionare l’opzione Extra dal menu principale dell’interfaccia Redsn0w e puntare al file IPSW desiderato;

Fase 6: seguire le istruzioni sullo schermo (Redsn0w potrebbe chiedervi di entrare in modalità DFU) per completare il processo di jailbreak.

Come fare il boot tethered su iOS 6:
Come già accennato in precedenza, si tratta di un jailbreak tethered, quindi vi verrà richiesto l’avvio in modalità tethered, ogni volta che si riavvia il dispositivo. Ciò può essere fatto avviando Redsn0w: fare clic sul pulsante “Extra” sullo schermo e poi cliccare sull’opzione “Just Boot” e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Una volta fatto, si sarà riavviato, in modalità in-tethered il jailbreak.

Come installare Cydia su iOS 6:

L’attuale versione di Redsn0w non installa Cydia per impostazione predefinita. Per installare Cydia, attenersi alla seguente procedura:

[Le seguenti operazioni per installare Cydia vengono effettuate, usando il Terminale su Mac. È possibile utilizzare gli stessi comandi su Windows, usando un programma SSH come WinSCP].

•Annotare l’indirizzo IP del dispositivo;
•Assicurarsi che il dispositivo sia collegato al PC o al MAC. Avviare Terminale su Mac e digitare:
ssh root @

•Vi chiederà di inserire la password di root. Scrivete: alpine;
•Una volta fatto, digitate:
wget-q-O / tmp / cyinstall.sh http://downloads.kr1sis.net/cyinstall.sh && chmod 755 / tmp / cyinstall.sh && / tmp / cyinstall.sh

Una volta fatto, il dispositivo si riavvierà e l’icona di Cydia apparirà sulla schermata iniziale. Il jailbreak è completo.

© Riproduzione Riservata

Commenti