Ecco gli usi alternativi del programma, poco conosciuti anche per tutti gli utenti che lo usano frequentemente

Audacity

Avete mai sentito parlare di Audacity? Si tratta di un programma gratuito cross-platform per la registrazione e il missaggio, incredibilmente potente e versatile. È possibile utilizzarlo per registrare le voci, strumenti e altri suoni e quindi creare un file musicale da condividere. Molte persone usano Audacity anche per i podcast.

Ci sono così tante cose fantastiche che si possono fare con un programma versatile come Audacity. Innanzitutto scaricate Audacity e cominciamo!

1. Multi-Track Music Recording
Se avete una band o siete cantanti e vi esibite con basi, vi innamorerete di Audacity per registrare le singole tracce e realizzare il pezzo finale e il risultato finale può essere molto professionale.

2. Podcasting e radio
Dal momento che Audacity è lo strumento perfetto per la miscelazione di più tracce insieme e di dissolvenza in entrata e in uscita, è lo strumento ideale per la creazione di un podcast o un programma radiofonico.

3. Discorsi, annunci e voice-over
Un altro paio di cose belle che si possono fare quando si registra la voce con Audacity è quello di creare inserzioni o voice-over. Se siete piccoli imprenditori e volete fare pubblicità alla radio, è possibile creare anche annunci. Se avete, invece, una bella voce, è possibile creare un portfolio per farsi conoscere anche sui social network, e non solo.

4. Registrazione audio dalle applicazioni
Registrare da Firefox, da una chiamata Skype o da una radio in streaming. Per fare tutto questo usando Audacity, è necessario avere anche una buona scheda audio. Assicuratevi di disattivare la “Software Playthrough” nelle preferenze di registrazione e cliccare vicino alla sorgente audio (default dice “Microfono”) e scegliere “Stereo Mix” dal menu a discesa. Questo vi permetterà di registrare qualsiasi suono che viene inviato agli altoparlanti. Le istruzioni complete e guide per schede audio in base al sistema operativo sono qui .

5. Pratica Lingue Straniere e registrare Yourself
Chiunque abbia imparato una lingua straniera attesta che avete bisogno di parlare frequentemente di farlo bene. Ma spesso è difficile sentire il tuo accento, come si dice, per cui l’idea di registrare se stessi e l’ascolto è in seguito una buona. Questo funziona doppiamente bene se si registra la lezione esempio o un madrelingua, allo stesso tempo così si può veramente confrontare come la voce non suona.

6. Creazione di audiolibri per bambini o per Project Gutenberg
Potete usare la vostra voce per creare audiolibri per bambini.

7. Creare karaoke con backing vocals
Non si trovano in rete tutti i karaoke che desideriamo, pertanto possiamo crearli con audacity, compresi di cori.

8. Registrare le vostre melodie
Se siete un musicista e hai appena pensato ad una grande melodia nuova, è possibile utilizzare Audacity per registrarlo. In alternativa, se si dispone di grandi idee per tutto il giorno e la voglia di annotarli in fretta, questo potrebbe essere un ottimo strumento. Invia l’audio a Evernote quando hai finito e queste registrazioni potrebbe essere veramente utile in seguito!

9. Creare suonerie
Audacity può essere utilizzato per creare file MP3, che a loro volta possono essere utilizzate come suonerie. Si potrebbe anche usare la propria voce o un estratto audio di un filmato o videogioco.

10. Migliorare la capacità di lettura e di registrazione vocale per bambini
Registare le storie con Audacity, in modo da raccontarle in automatico ai bambini.

© Riproduzione Riservata

Commenti