Premier spagnolo Rajoy: “pronti a chiedere aiuto all’Europa. Adesso aspetto però le decisioni della Bce”

Mariano Rajoy

La Spagna è pronta a chiedere aiuto all’Europa. In una intervista concessa al Corriere della Sera, la prima a un giornale italiano da quando è diventato primo ministro, Mariano Rajoy afferma che Madrid è ormai pronta a chiedere aiuto all’Europa per salvarsi dalla crisi, ma che prima è necessario comunque aspettare “le decisioni della Banca centrale europea”.

“Sto aspettando le decisioni della Bce”, dice Rajoy. “Su quella base agirò nell’interesse dell’euro e della Spagna”.

“Quando ci sono Paesi che si finanziano a tassi negativi e altri a prezzi insopportabili – spiega Rajoy -, vuol dire che qualcosa non va nell’unione monetaria. Se le modalità di intervento della Bce saranno positive per l’insieme dell’Europa ne farò richiesta, altrimento no”.

© Riproduzione Riservata

Commenti