Epicentro del sisma localizzato nella provincia di Samar. Allarme tsunami per Indonesia e Giappone

sisma nelle Filippine

Un potente terremoto di magnitudo 7.9 si è verificato al largo delle Filippine.

A seguito della forte scossa il centro di monitoraggio del Pacifico ha lanciato un allerta tsunami per Indonesia, Filippine, Taiwan, Giappone, Guam e Papua Nuova Guinea.

L’epicentro del sisma è stato localizzato al largo della costa orientale, a 60 chilometri dalla città di Guiuan nella provincia di Samar. Lo rende noto il Pacific Tsunami Warning Center.

Il sisma ha avuto epicentro in mare, ad una profondità di 33 chilometri. Non si hanno attualmente notizie di danni o feriti. La Japan Meteorological Agency ha lanciato l’allerta tsunami fino a 50 centimetri lungo tutta la costa orientale dell’arcipelago (ad eccezione di Hokkaido) e in particolare delle isole della prefettura di Okinawa.

© Riproduzione Riservata

Commenti