All’Adriatico nerazzurri travolgenti con Sneijder, Milito, Coutinho. La squadra di Stramaccioni già convincente

Amtonio Cassano e Wesley Sneijder

L’Inter comincia il nuovo campionato col piede giusto: 3-0 a Pescara firmato Sneijder, Milito su assist di Cassano schierato titolare, e Coutinho nel finale.

Allo stadio “Adriatico” non c’è storia. Per i nerazzurri la vittoria all’esordio mancava dal 2006. Buon inizio degli abruzzesi ma nel giro di 2′, dal 17′ al 19′, i nerazzurri sferrano il doppio colpo.

Castellazzi fa il miracolo su colpo di testa di Cascione; nella ripresa i padroni di casa non hanno più energie e l’Inter mette a segno anche il tris.

Erano cinque anni che l’Inter non iniziava il campionato vincendo. Stramaccioni ha esorcizzato questa tradizione negativa. Ma non ci sarà tempo per esultare, perché queste sono partite che l’Inter deve vincere per forza e soprattutto perché la prossima settimana c’è la Roma e nel frattempo il ritorno in Europa League.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xt2rp5_pescara-vs-inter-0-3-2012-serie-a_creation?search_algo=2[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti