Rilancio dei bianconeri: ma il club spagnolo rifiuta l’offerta da 20 milioni. Il bomber spinge per l’addio

Fernando Llorente

Sta diventando “insostenibile” la situazione di Fernando Llorente. Lo scrivono in Spagna dove Marca, in questo caso, parla del rifiuto basco al rilancio juventino.

All’Athletic Bilbao non bastano, infatti, i 20 milioni di euro messi sul piatto dalla Juve per l’attaccante in scadenza di contratto nel giugno del 2013.

I bianconeri non andranno oltre quella cifra, i procuratori di Llorente lo sanno e per questo hanno chiesto alla dirigenza dell’Athletic di fare un passo avanti.

Llorente vuole lasciare la Spagna nel miglior modo possibile ma finora le pratiche del divorzio “procedono” con molta difficoltà.

© Riproduzione Riservata

Commenti