Non si sblocca la situazione della compagnia aerea catanese. Al momento “fumata nera ” con Alitalia. Passera convoca vertice per tentare la mediazione

è notte fonda per Wind Jet

La vertenza di Wind Jet non si sblocca e allora arrivano nuovi voli da oggi per la Sicilia da parte di Meridiana Fly – Air Italy, dopo i forti disagi per i passeggeri della compagnia etnea che rischia il fallimento.

“Per venire incontro – afferma la compagnia – alle esigenze dei passeggeri diretti in Sicilia o di rientro sulla penisola, Meridiana Fly – Air Italy hanno messo in campo una serie di collegamenti aggiuntivi a prezzi speciali”.

In particolare, “sono stati potenziati i collegamenti già esistenti su Torino, Milano Linate e Verona, e sono stati aggiunti nuovi collegamenti su Bologna e Roma Fiumicino”. Il programma dei voli aggiuntivi è disponibile sui siti Meridianafly.com e Airitaly.it.

Intanto Wind Jet e Alitalia sono state convocate martedì 14 al ministero dello Sviluppo economico per un confronto sulla trattativa fallita tra le due compagnie. L’unità per la gestione delle vertenze aziendali, su indicazione del ministro Corrado Passera, intende “fare il punto sull’improvvisa e inaspettata interruzione di una trattativa rispetto alla quale il governo aveva ricevuto informazioni di un esito positivo”.

I tecnici del ministero, aggiunge via Veneto, “sono in costante contatto con l’Enac, allo scopo di ricercare e supportare soluzioni adeguate per i passeggeri in difficoltà a causa dello stop della trattativa”.

© Riproduzione Riservata

Commenti