Riposo e tentazioni vi accompagnano, ma tornare e affrontare a testa alta la bilancia è più che possibile

dieta durante le vacanze

Helen Bond, nota dietista per XLS-Medical Fat Binder’s, ha indicato 6 consigli utili a non ingrassare in vacanza.

Niente di più semplice di queste 6 essenziali regole da tenere a mente, che vi aiuteranno a non prendere peso durante le vacanze, facendovi godere al meglio il meritato relax.

Ecco i consigli di Helen Bond per preservare al meglio il vostro peso forma:

1. Per non ingrassare in vacanza evitate gli spuntini fuori orario!
Non fatevi tentare dalla voglia di ordinare piatti o calorici snack fuori pasto, come ad esempio le patatine. Preferite, piuttosto, un’insalata o della verdura fresca ricca di acqua così placare i morsi della fame; ma, soprattutto andateci piano con i condimenti, che potrebbero contenere più calorie addirittura delle patatine.
Pensate, un cucchiaino di maionese aggiunge circa 80 calorie e 9 grammi di grassi alla vostra dieta.

2. Bere per non ingrassare in vacanza…
Se le verdure non vi hanno saziato e avete ancora fame, provate a bere un paio di bicchieri di acqua. L’acqua, infatti, è perfetta per idratare l’organismo, riempire lo stomaco e ridurre la quantità di alcol assunta nei consueti aperitivi in spiaggia.

3. Diffidate dei buffet se non volete ingrassare in vacanza
Il problema dei pranzi o delle cene a buffet è che non si hanno mai le giuste misure nel mangiare.
A dimostrarlo sono diversi studi che individuano nei pasti a buffet un pericolo per il peso forma. Il controllo delle porzioni, infatti, è importantissimo soprattutto per calcolare la quantità di calorie assunta ad ogni pasto.
Senza considerare, poi, che la varietà degli alimenti disponibili nei buffet è una continua tentazione difficile da mettere a tacere.

4. Non siate timidi con il cameriere…
È impossibile sapere con certezza quali tipi di salse o ingredienti ci siano nel vostro piatto. Quindi, non tiratevi mai indietro se avete qualche dubbio sugli alimenti e chiedete al cameriere.
Anche quelle portate che, apparentemente, vi sembrano “sane” potrebbero nascondere elevate quantità di grassi e calorie.

Come regola di base, cercate di ordinare piatti alla griglia, bolliti, al vapore, ricchi di verdure o con salsa di pomodoro, al posto di quelli contenenti formaggi o creme varie. In questo modo riuscirete a ridurre le calorie indesiderate.

5. Se non volete ingrassare in vacanza prevenite le tentazioni!
Un consiglio da tenere sempre a mente per non ingrassare in vacanza? Allontanate le tentazioni! Che sia al mare o in piscina, portate sempre con voi della frutta fresca per evitare di dovervi “accontentare” degli snack calorici che trovate nei bar. Così non solo resterete idratati, ma non darete modo a varie tentazioni di avere la meglio su di voi.

6. Mantenetevi attivi anche in vacanza
Una vacanza è sempre una vacanza e non sempre si ha voglia di andare in palestra tutti i giorni. Ma per mantenersi in movimento non è necessario chiudersi in palestra. Esistono molte attività da poter fare in vacanza: dalle danze tipiche del posto che si sta visitando alle romantiche corse e passeggiate sulla spiaggia al tramonto.

Non dimenticate neanche la bicicletta! Un’idea perfetta per visitare ed esplorare i luoghi di villeggiatura lasciando a casa grassi e calorie!

© Riproduzione Riservata

Commenti