Dopo il grande successo ottenuto al Teatro Antico di Taormina, l’opera diretta da Enrico Castiglione è stata vista in prima serata tv da 722 mila telespettatori 

"Norma" al Teatro Antico

Ascolti record in tv per il nuovo allestimento della “Norma”, andato in scena al Teatro Antico di Taormina con la regia e le scene di Enrico Castiglione, nell’ambito della quarta edizione del Bellini Festival.

L’opera, trasmessa lo scorso sabato da Rai 5 in prima serata, è stata vista da ben 486.607 telespettatori di media, con punte massime di ascolto oltre i 700.000 telespettatori (per l’esattezza 722.505).

Un vero e proprio record quello registrato dai dati auditel di Rai5, che si aggiunge allo straordinario successo di pubblico registrato dallo spettacolo al Teatro Antico e nelle sale cinematografiche del mondo.

“Un grande spot per Taormina e la Sicilia – sottolinea Castiglione – che consolida il successo del Bellini Festival, di cui oggi possiamo essere molto orgogliosi anche grazie alla straordinaria platea di Rai 5: un grazie a tutti coloro che hanno contributo per quella che è stata una produzione messa in scena con grandissimo successo senza un solo euro di contributo pubblico”.

Di grande impatto la scelta di Castiglione, autore anche della regia televisiva, che ha ricreato una sorta di primitiva Stonehenge, tra riti druidici e giganteschi dolmen.

Sontuosa è stata la prova belcantistica di Daniela Schillaci, Gregory Kunde, Massimiliano Chiarolla ed Enrico Iori, splendide le performance di Geraldine Chauvet e Maria Motta.

Ottima la prova dei giovani dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori, valorizzati dalla sapiente direzione del maestro Giuliano Carella. Compattezza e piena espressività di accenti nella prestazione del Coro Lirico Siciliano.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=05WQHjJLyhU&feature=plcp[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti