L’ex commissario tecnico dell’Inghilterra successore di Advocaat. Contratto di due anni a 6 milioni di euro

Fabio Capello

Fabio Capello è il nuovo commissario tecnico della Russia. L’allenatore ex Juve, Roma, Milan, Real Madrid e della Federazione inglese, prende il posto di Dick Advocaat. Capello ha firmato un contratto fino ai mondiali del 2014 e percepirà un compenso fra i 5 e i 6 milioni di dollari.

Il presidente della Federcalcio russa, Nikita Simonyan, ha parlato entusiasta del nuovo tecnico: “Capello sembrava molto interessato a questa possibilità. E’ disposto a vivere in Russia a tempo pieno e non venire qui solo per qualche giorno ogni mese e questo la dice lunga sulle sue intenzioni”.

Intanto emerge un’indiscrezione: Capello avrebbe chiesto il parere di Silvio Berlusconi prima di accettare l’offerta dei russi. Il Cavaliere ha infatti rapporti privilegiati con Putin e con la Gazprom e conosce molto bene le dinamiche della Russia.

© Riproduzione Riservata

Commenti